Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

CASARANO – Feola: “Con il Brindisi contava vincere e onorare la maglia. I ragazzi hanno reagito benissimo”

È soddisfatto mister Vincenzo Feola per la vittoria del suo Casarano con il Brindisi.

“Il Brindisi – dice il tecnico – ha avuto solo un’occasione su una nostra distrazione. Noi invece abbiamo avuto 7-8 palle gol. Dopo tutto quello che è successo contava solo vincere. Non era facile in queste condizioni. I ragazzi hanno dato l’anima e li ringrazio per l’impegno. Non mi interessa la classifica, mi interessa solo che i ragazzi abbiano fatto bene, con una grande prestazione sotto l’aspetto dell’impegno e della voglia. Oggi dovevamo solo onorare la maglia, la società e i tifosi. Il Brindisi dal canto suo doveva vincere e quando uno deve salvarsi ci mette tutta l’anima. Per questo voglio ringraziare i ragazzi ancora una volta”.

Bocche cucite sul fronte biancoazzurro. La matematica non ha ancora condannato il Brindisi, ma dopo la sconfitta con il Casarano, le speranze di restare in Serie D si affievoliscono notevolmente.