Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

GROTTAGLIE-GALLIPOLI – Sul “D’Amuri” si abbatte il ciclone Manisi

Sonante ma vana vittoria del Gallipoli a Grottaglie. Sullo stadio “D’Amuri” si abbatte il ciclone Manisi, autore di tutte e quattro le reti giallorosse. Gli ionici, per via della vittoria dell’Ugento sul Racale, mancano, però, la griglia playoff.

Il “Manisi contro tutti” comincia al 18’: sponda di Medina, tiro secco a mezz’altezza ed è 0-1. Il Grottaglie reagisce al 25’ e pareggia con un gran tiro di Caporusso dai 25 metri che beffa De Santis. Ma alla mezzora è subito raddoppio per il Gallo: ancora un assist di Medina e rasoterra vincente di Manisi che vale l’1-2. Passano 120 secondi e il bomber giallorosso fa tris: penetra in area da sinistra e beffa Crusat sul palo opposto con un perfetto diagonale.

Nella ripresa si abbassano i ritmi e la stanchezza di una stagione, comunque, dispendiosa, si fa sentire. Il poker di Manisi (e il settimo gol stagionale) arriva al 23’, al termine di una veloce ripartenza e con un diagonale rasoterra che supera il portiere grottagliese per la quarta volta.

IL TABELLINO

Grottaglie, stadio “D’Amuri”
domenica 6 giugno 2021, ore 16.30
Eccellenza pugliese gir. B 2020/21 – giornata 13

GROTTAGLIE-GALLIPOLI 1-4
RETI: 18′ pt, 30′ pt, 32′ pt e 23′ st Manisi (GAL), 25′ pt Caporusso (GRO)

GROTTAGLIE: Crusat, Venneri, Appeso, Lombardi (1’ st Stella), Galeone (15’ st Pisano), Chiochia, Doukourè, D’Amicis, Caporusso, Fumarola, Notaristefano (24’ st Turco M.). A disp. Semeraro, Cassano, Rossini, Quaranta, Trani, Turco F. All. Viscido.

GALLIPOLI: De Santis, Monteduro (18’ st Porcino), Buongarzoni, Citto, Esposito (32’ st Potenza), Mangione, Sindaco, Freddo (12’ st Rincon), Medina (32’ st Greco), Manisi, Tavey (25’ st De Leo). A disp. Polo, Papallo, Santomasi, Semola. All. Manca.

ARBITRO: Laraspata di Bari.

NOTE: ammonito De Leo (Ga).

QUI RISULTATI E CLASSIFICA

(foto: la presidentessa Vella con Manisi – ph. Nannavecchia/SalentoSport)