CASARANO – De Candia sprona i suoi in vista del recupero con il Cerignola

Il Casarano dovrà fare a meno di Feola, Ielo e Iannone, contro una delle squadre candidate alla vittoria del campionato

de-candia-pasquale-casarano-140919-ss

Foto: P. De Candia (©SalentoSport)

Il Casarano torna in campo per il recupero della prima giornata di campionato con l’Audace Cerignola. La gara si disputerà domani, al «Domenico Monterisi» di Cerignola, con fischio di inizio alle 15.

I rossoazzurri sono chiamati a confermare quanto di buono hanno fatto vedere domenica nel match casalingo con il Brindisi, vinto per 4-0.

“Il Cerignola, come sappiamo, è una squadra candidata alla vittoria finale – commenta mister Pasquale de Candiala affronteremo con il massimo rispetto sapendo che sarà ai vertici della classica. La affronteremo con lo spirito con cui affronteremo tutte le squadre. Anche noi siamo una buona squadra, ripeto, andremo lì con il massimo rispetto e senza alcun timore”.

Domenica prossima, il Casarano è atteso ad Andria per un’altra prova difficilissima, ma al momento questo non sembra impensierire i rossoazzurri.

“Non stiamo pensando affatto – dice De Candia alla doppia trasferta. Ora abbiamo la partita di domani che è il nostro impegno prossimo. Mi aspetto che i miei ragazzi facciano quello che sanno fare. In questo momento l’ultima cosa da guardare è la classifica. Siamo nella fase embrionale del campionato. Nel girone di andata e anche oltre la classifica conta poco. È importante solo dare continuità ai risultati e ad una condizione psicofisica positiva della squadra”.

De Candia dovrà fare a meno di Feola, Ielo e Iannone. Nello specifico, Feola sta svolgendo un lavoro differenziato fino a domenica, poi, dopo il consulto medico, si veluteranno le sue condizioni. Ielo e Iannone non saranno disponibili domani, ma sono in fase di recupero.

Articoli Correlati