Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

SERIE C/C – Ancora derby pugliesi: un’incerottata Virtus Francavilla attende il Bari, per il Taranto c’è il Foggia: programma e arbitri

Dopo il turno infrasettimanale si scende nuovamente in campo. L’undicesima giornata del campionato di Serie C del girone C si giocherà interamente di domenica e alle 14:30. Fa eccezione però la gara tra Virtus Francavilla e Bari, che avrà inizio alle 17:30.

La capolista, dopo il pareggio col Foggia, va a caccia dei tre punti. Stessa cosa per i brindisini che però sono a secco di vittorie da un quattro turni ed ora la panchina di Taurino inizia a scottare. C’è da aggiungere che la Virtus Francavilla, in settimana, ha subito la scure del Giudice sportivo e non potrà contare su diversi titolari, tra squalificati e infortunati. Anche in panchina non ci saranno né Taurino, né Sportillo, né Rizzo, tutti squalificati.

L’altro derby pugliese, un classico, è Foggia-Taranto. Gli ionici, dopo aver ritrovato i tre punti contro l’Andria, vanno in terra dauna alla ricerca di continuità. La formazione di Zeman, dopo l’ottima prestazione di Bari vuole definitivamente iscriversi alla lotta promozione. La Fidelis Andria, in fondo alla classifica, necessita di cambiare rotta e proverà a farlo contro un avversario molto ostico, la Turris. I corallini, però, nel turno precedente, sono usciti sconfitti tra le mura amiche contro il Campobasso. Gli stessi molisani ospiteranno il Picerno, in quello che si presenta come uno scontro che potrebbe garantire per entrambe punti importanti in chiave salvezza. I lucani, mercoledì, hanno fermato la corsa del Monterosi, che, questa domenica, giocherà contro il Catania. Gli etnei vivono una situazione molto particolare e sono ad un bivio tra ritirare la squadra dal campionato oppure continuare con la consapevolezza di subire numerosi punti di penalizzazione. la società. La compagine siciliana però continua a lavorare e tre giorni fa ha fermato l’Avellino sul pari. Gli irpini se la vedranno con la Paganese. Braglia necessita di risultati per non vedere allontanarsi anche ottime posizioni per affrontare i play off.

Il Catanzaro, seconda forza del girone, incontrerà il Monopoli. La compagine di Calabro vive un ottimo momento e spera di rosicchiare altri punti al Bari.

Il programma e le designazioni dell’undicesima giornata:

dom h 14:30

AVELLINO-PAGANESE: Daniele Rutella di Enna (Torresan-Ferrari; Andreano)
FOGGIA-TARANTO: Mario Saia di Palermo (Severino-Terenzio; IV Arena)
CAMPOBASSO-AZ PICERNO: Eugenio Scarpa di Collegno (Filip-Torraca; IV Cardella)
CATANZARO-MONOPOLI: Simone Galipò di Firenze (Basile-Pellino; IV Di CiccO)
FIDELIS ANDRIA-TURRIS: Dario Di Francesco di Ostia Lido (Micalizzi-Cecchi; IV Guerra)
JUVE STABIA-MESSINA: Stefano Nicolini di Brescia (Zanellati-Piatti; IV Gigliotti)
MONTEROSI-CATANIA: Luca Angelucci di Foligno (Bianchini-Conti; IV Castellone)
POTENZA-LATINA: Ermanno Feliciani di Teramo (Politi -Belsanti; IV Rispoli)
VIBONESE-PALERMO: Adalberto Fiero di Pistoia (Salvalaglio-Spataru; IV Acanfora)

dom h 17:30

VIRTUS FRANCAVILLA-BARI: Enrico Maggio di Lodi (Cavallina-Dicosta; IV Mirabella)

LA CLASSIFICA: Bari 24 – Catanzaro 20 – Taranto, Turris, Foggia, Palermo e Monopoli 16 – Virtus Francavilla, Campobasso, Paganese e AZ Picerno 14 – Monterosi e Avellino 13 – Catania 12 – Juve Stabia 11 – ACR Messina 9 – Vibonese e Latina 8 – Potenza 7 – Fidelis Andria 6.