SERIE A – Gravina (Figc): “Rinvio degli Europei è la strada da seguire”. Campionati, c’è anche l’ipotesi ‘trascinamento’ al 2020/21

Tra le altre ipotesi in campo, il presidente federale parla anche della possibilità di terminare il campionato 2019/20 nella prima parte della stagione 2020/21

gravina-gabriele-lega-pro

Foto: G. Gravina

Fonte: Radiouno/Sky Sport |

Il presidente della Federcalcio, Gabriele Gravina, intervenendo stamani durante “Radio anch’io Sport”, ha parlato delle ipotesi di rinvio degli Europei e della questione campionati.

EUROPEI 2020“Chiederemo un atto di responsabilità dalla Uefa e dalle federazioni continentali, innanzitutto per un percorso che miri alla tutela della salute di atleti e tifosi di tutto il mondo, anche se ora l’epicentro della pandemia è l’Europa. Prima di parlare di nuove date, dobbiamo attenerci alle condizioni attuali. Il rinvio è la strada da seguire in questo momento”.

COPPE EUROPEE“Le ipotesi di definire Champions ed Europa League emtro maggio-giugno col ricorso ai playoff sono idee, riflessioni. Richiedono il confronto e spero che domani (durante la videoconferenza della Uefa, ndr) vengano fuori proposte di buon senso”.

CAMPIONATI NAZIONALINon si può escludere nulla, al momento. Tutti vorremmo chiudere il campionato di Serie A entro l’estate, ma ad oggi è difficile fare previsioni. Non escludo nulla delle opzioni messe sul tavolo, non assegnazione del titolo, assegnazione col congelamento delle classifiche, mini torneo playoff e playout. Sarà preso in considerazione anche un ‘effetto trascinamento‘ del campionato attuale sulla stagione 2020/21, bilanciato, quindi, su due stagioni”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati