Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

SECONDA CATEGORIA B/C – Il Giudice sportivo, gare del 3 marzo 2019, e di Coppa Puglia

Decisioni del Giudice sportivo sulle gare di domenica scorsa, 3 marzo 2019, nei gironi B e C di Seconda Categoria.

GIRONE B

CALCIATORIDue giornate di squalifica per Davide Pasculli (Atl. Martina) e Francesco Tauro (C. Conversano); una giornata per Luigi Visconti (C. Conversano), Gianmarco Panarelli (San Giorgio), Leonardo Sasso (Savelletri), Matteo Marotta e Alessandro Manigrassi (Tre Colli), Antonio Chiego (V. Maruggio).


GIRONE C

CALCIATORI – Squalificato per due giornate Domenico Palumbo (R. Neviano); per una giornata squalificati Matteo De Masi (AP Specchia), Omar Negro (Collepasso), Emanuele Ingrosso (G. Melendugno), Edoardo Ferramosca e Lorenzo De Benedetto (Hydruntum), Matteo Mariano, Antonio Mariano e Stefano Napoli (R. Neviano), Luigi Gaetani, Nico Pedaci, Marco Fattizzo e Martino Ivan Cristaldi (SD Parabita), Giancarlo Polito (SG Surbo), Marco Politi e Angelo Cavalera (Sp. Ruffano).

ALLENATORI – Squalificato Alvaro Petrachi (G. Melendugno) sino al 14 marzo.

AMMENDE – 250 euro al Salve (accensione fumogeni).


COPPA PUGLIA

CALCIATORIUna giornata per Luigi Ritoli (Foggia I.), Luigi Spedicato (R. Galatone), Marco Barone (G. Melendugno), Raffaele Arcadio (Manduria), Nicolò COnte (G. Melendugno), Edoardo Tundo (V. Matino), William Recchia (Castellneta), Manuel Mancini (Polimnia), Diego Manisi (V. Matino), Piergiovanni Riezzo (Manduria), Valerio D’Amore (R. Galatone).

DIRIGENTI – Inibizione sino al 17 marzo per Vito Raimo (Foggia I.).

ALLENATORI – Squalifica sino al 17 marzo per Cosimo Carpentieri (R. Galatone).

AMMENDE – 150 euro al Manduria (lancio di un oggetto in campo che colpiva il direttore di gara da parte dei proprio tifosi).