SECONDA CATEGORIA – Le decisioni del Giudice sportivo sulla dodicesima giornata e sulla Coppa Puglia

Maxi multa al Taurisano per lancio, da parte dei tifosi, di alcuni fumogeni verso guardalinee e calciatori avversari, senza colpire

giudice-sportivo

Campionato regionale di Seconda Categoria, le decisioni del Giudice sportivo sulle partite della dodicesima giornata (recuperi dell’8 gennaio) giocate domenica scorsa nei gironi B e C.

GIRONE B

CALCIATORIDue giornate a Miccoli (F. Miccoli) e Martina (Virtus Salentina); una giornata a Pereira (Atl. Martina), Giancane (Atl. Veglie), Genchi (Cellamare), Amoruso (Cisternino), Fanelli e Palermo (Modugno), Conte e Rubino (Virtus Salentina).


GIRONE C

CALCIATORIDue giornate a Fattizzo (Cutrofiano) e De Marco (M. Caprarica); una giornata a Presicce (L. Mariano), Bray (R. Galatone), Montagna e Conte (Sanarica), Galati (Taurisano).

DIRIGENTI – Inibizione sino al 26 febbraio per Muscara (Zollino).

AMMENDE – 700 euro al Taurisano; 50 euro all’Alessano.


COPPA PUGLIA

CALCIATORIDue giornate a Vergari (Capo di Leuca); una giornata a Marra (MInervino), Cappellari (Tuturano), Amoroso (Sammarco), Intini (Mottola), Bergamo (Atl. Veglie), Amoruso (Cisternino), Dettu (Cutrofiano), Toma (Matino), Piano (Poggiardo), Campanelli (Modugno), Spina (Modugno), Di Tullio (Carpino), Mandorino (Città di Racale), De Paolis (Leverano), Gloria (Trio Surbo), Iaia (San Vito), Fanelli (Modugno).

Marco MONTAGNA
Giornalista pubblicista dal 2012, fondatore e direttore responsabile di SalentoSport, collaboratore di Tuttomercatoweb dal 2009, corrispondente per Piazzasalento dai Comuni di Melissano, Racale e Alliste dal 2011 al 2017, collaboratore per la redazione sportiva del Nuovo Quotidiano di Puglia dal 2015.

Articoli Correlati