Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

in foto: Leverano 2023/24 (archivio)

PROMOZIONE/B – Leverano, rimonta e primato consolidato. Rallentano Grottaglie e Galatone: i tabellini

Il Leverano conserva il comando della classifica di Promozione girone B dopo la quinta giornata, superando in rimonta il Talsano, alla quarta sconfitta in cinque partite. Alle sue spalle, Grottaglie (indenne a Galatina) e Galatone (0-0 a Veglie). Il Copertino, insieme al Leverano, è l’unica squadra ancora imbattuta. I rossoversi vanno a segno quattro volte conto il Cedas Brindisi, ancora a secco di vittorie e di punti. Insieme al Copertino ci sono il Taurisano (comodo 3-1 al Carovigno) e il Locorotondo (superato in casa dalla Rinascita Refugees, al quarto risultato utile consecutivo). Il Tricase si conferma in un buon momento di forma, andando a vincere a Ceglie con un gol di Palumbo.

I tabellini della quinta:

LEVERANO-TALSANO 2-1
RETI: 42′ pt Marsico (T), 5′ st Valentino (L), 44′ st Pinto (L)

LEVERANO: Bruno, De Giorgi, Marzano (1′ st Sperti), Valentino, Gubello, Pasculli, Lauretti (1′ st Miccoli), Spedicato, Suwareh, De Carlo (22′ st Palazzo), De Luca (42′ st Pinto). All. Caragiuli.

TALSANO: Sestino, Villa, Giannetti, Ungaro (46′ st Santoro), Lecce, Macaluso, D’Urso, La Gioia, Marsico (47′ st Pagliaro), Napolitano (17′ st Notaristefano), Conte. All. Ungaro N.

ARBITRO: De Santis di Bari.

CEGLIE-TRICASE 0-1
RETI: 15′ pt Palumbo

CEGLIE (f.i.): Costantino, Palumbo, Maggi, Di Coste, Attanasi, Bojang, Palazzo, Antico, Merico, De Pasquale, Santoro. All. Maggiore.

TRICASE (f.i.): Recchia, Giannuzzi, Lopez, Bulnes, Beron, Crisafulli, Palumbo, Zocco, Pietrangelo, Fittaioli, Tomasco. All. De Giuseppe.

ARBITRO: Simone di Molfetta.

GALATINA-GROTTAGLIE 1-1
RETI: 15′ pt Manisi (GA), 36′ pt Danese (GR)

GALATINA: Colapietro, Gningue, Mancarella, Marino Dino, Pino, Marino Daniele, Candido, Brue, Greco (12′ st De Blasi), Manisi, Bolte (12′ st Melono). All. Colagiorgio.

GROTTAGLIE: Tursi, Nicolì, Pisano, De Roma, Danese, Casaccio, Santang (41′ st Formuso), Mur, Sowe, Borda, Kandji (16′ st Monopoli P.). All. Carrozzo.

ARBITRO: Cilli di Barletta.

TAURISANO-RF CAROVIGNO 3-1
RETI: 4′ st Castrì (T), 16′ st Negro rig. (T), 45′ st Solidoro (T), 48′ st Bari rig. (C)

TAURISANO: Degaetanis, Baldari (34′ st Rizzo), Antonazzo, Maiolo (38′ st Latino), Alessandrì, Pasca, Castrì (46′ st Longo), Galati (27′ st Solidoro), Mosca, De Giorgi, Negro (42′ st Frisco). All. Caputo (Botrugno squalificato).

RF CAROVIGNO: Laghezza, Marino (34′ st Parisi), Taddeo, Lanzilotti, Angelini, Narracci (34′ st Misuraca), D’Erriquez (19′ st Gaeta), Tantariello, Zito, Bari, Turco (40′ st Cervellera). All. Del Vecchio.

ARBITRO: Bernardi di Molfetta.

V. LOCOROTONDO-R. REFUGEES 0-1
RETI: 37′ st Momar

V. LOCOROTONDO: Semeraro, Caramia (39′ st Natale), Lacirignola, Pascullo, Basile, Turnone (39′ st Dos Santos), Venere (42′ st Miola), Diwouta, Musli (30′ st Scatigna), Serio. All. Carnevale.

R. REFUGEES: Strafella, Sarjo, Adama, Diop, Baba, Conde (30′ st Dan Almajiri), Magatte, Sokoumarou (15′ st Momar), Kassama (48′ st Soumalia), Ousmane (35′ st Jabang), Suwabou. All. Hassane.

ARBITRO: Ventricelli di Casarano.

COPERTINO-CEDAS AVIO BR 4-1
RETI: 39′ pt Perrone (CO), 20′ st Carrino (CO), 32′ st Frisenda (CO), 45′ st D’Amanzo (C), 46′ st Morleo Cla. (CA)

COPERTINO: Margiotta, Montinaro (18′ st Bernardo), Della Bona (43′ st Muci), Giannuzzi, Elia, Perrone, Carrino (30′ st De Luca), D’Amanzo, Mazzotta (25′ st Frisenda), Franco, Mita (43′ st Epifani). All. Corallo.

CEDAS AVIO BR: Lamarina, De Vincentis, Morleo Co., Castrignano, Margarito, Morleo Cla., Maggio, Lotito, Brina, Lore, Princi. All. Caputo.

ARBITRO: Calderoni di Bari.

VEGLIE-P. GALATONE 0-0

VEGLIE: Mattia, Martina S., Martina D., Mesa (20′ st Musardo), Esposito, Malerba, Gullaci, Lillo (38′ st Del Monte), Fiorini (1′ st Pezzarossa), Ceballos, Cassano. All. Sardelli.

P. GALATONE: Mirarco, Fracella, Albano, De Leo D. (8′ st De Leo C.), Inguscio, Antico, Mangia, Dollorenzo (25′ st Camassa), Filoni (12′ st Papa), De Pascalis (1′ st levanto), Vetrugno (40′ pt Gennari). All. Rollo.

ARBITRO: Maestoso di Lecce.