GROTTAGLIE-CITTÀ DI RACALE – Galeandro e Fonzino, la finale di Coppa Puglia è dei biancazzurri tarantini

Galeandro e Fonzino regalano la finale di Coppa Puglia al Grottaglie. Inutile il momentaneo pari di Gabrieli. I tarantini affronteranno il Norba Conversano il 12 aprile

grottaglie-citta-di-racale-jpg 290318

L’Ars et Labor Grottaglie dopo 16 anni riconquista una finale di Coppa Dilettanti. Nel pomeriggio, battendo la Città di Racale per 2-1, la formazione di Marinelli si è qualificata per la finalissima di Coppa Puglia del 12 aprile prossimo dove affronterà il Norba Conversano.

Grottaglie manovriero nel primo tempo e subito in vantaggio al 15′ con Galeandro, ben appostato sul secondo palo e pronto a deviare in rete un preciso cross di Appeso dalla destra. I padroni di casa, poi, sfiorano il raddoppio con Camassa, ma è provvidenziale Aretano a deviare sulla linea di porta. Al 37′, poi, il pareggio del Racale nella prima azione offensiva: tiro da fuori di Gabrieli, con leggera deviazione di un difensore grottagliese, e palla alle spalle di Termite.

Stesso tema nella ripresa col Grottaglie a gestire il pallone e il Racale pronto a ripartire. Al 29′ la perla di Fonzino che batte di sinistro al volo un perfetto cross di Pisano. Palla alle spalle dell’incolpevole Falco. Inutile il forcing finale degli ospiti che non impensieriscono mai la porta avversaria. Dopo sei minuti di recupero, Natilla dà il via ai festeggiamenti dei tifosi del Grottaglie. Per il Racale rimane il campionato in cui si sta giocando a pieno titolo il posto d’onore dietro al Taurisano che sembra, ormai, imprendibile.


IL TABELLINO

Grottaglie (TA), stadio “D. Amuri”
giovedì 29 marzo 2018, ore 16
Coppa Puglia 2017/18 – Ritorno semifinale

ARS ET LABOR GROTTAGLIE-CITTÀ DI RACALE 2-1
RETI: 15′ Galeandro (G), 37′ Gabrieli (R), 74′ Fonzino (G)

ARS ET LABOR GROTTAGLIE: Termite, Appeso, Sanarica, Collocolo, Camassa, Lecce, Pisano, Fonzino, Galeandro, Napolitano (Gigantiello), Carbone (Trani). A disp. Annicchiarico, Alfieri, Krubally, Lentini, Masella. All. Marinelli.

CITTÀ DI RACALE: Falco, Coppola, Francioso (Rizzo), Aretano (Musarò), Galante, Palese, Greco (Culiersi), Macagnino (Mij), De Blasi (Tunno), Castrignanò, Gabrieli. A disp. Casalino, Stefanì. All. Botrugno.

ARBITRO: Gianluca Natilla di Molfetta.

NOTE: Ammoniti Pisano, Carbone (G), Coppola, Aretano (R). All’andata: Città di Racale-Grottaglie 1-1. Grottaglie qualificato alla finale.

Marco MONTAGNA
Giornalista pubblicista dal 2012, fondatore e direttore responsabile di SalentoSport, collaboratore di Tuttomercatoweb dal 2009, corrispondente per Piazzasalento dai Comuni di Melissano, Racale e Alliste dal 2011 al 2017, collaboratore per la redazione sportiva del Nuovo Quotidiano di Puglia dal 2015.

Articoli Correlati

  • generica-dilettanti-live PRIMA CATEGORIA – Riepilogo, classifiche di ripescaggio e di Coppa Disciplina 2018/19

    Sono state ufficializzate le graduatorie di merito, da parte della Lega Nazionale Dilettanti Puglia, che saranno prese in considerazione nell’eventualità di ripescaggi nelle serie superiori. Diffuse anche le graduatorie definitive di Coppa Disciplina. Di seguito le classifiche relative al torneo di Prima Categoria. PRIMA CATEGORIA – VINCENTI PLAYOFF 1. Castellaneta – perdente spareggio 2. Manfredonia…

  • mimmo-campa-sanarica DILETTANTI – Benemerenze 2019 Lnd, ecco i sei nominativi pugliesi che saranno premiati a Roma

    Sono sei i nominativi pugliesi che riceveranno le Benemerenze dalla Lega Nazionale Dilettanti a Roma per l’anno 2019. Si tratta di Pierpaolo Lamia Caputo, segretario della delegazione Provinciale Bat della Lnd; Girolamo De Girolamo, presidente dell’Asd Azzurri Conversano; Domenico Giannoccaro, vice presidente della Cedas Avio Brindisi; Giuseppe Sabatelli, consigliere dell’Asd Noci Azzurri 2006; Beniamino Campa,…

  • toma-antonio-tlp.com LECCE – Toma: “La A, un miracolo sportivo firmato Liverani”. E spiega il suo ‘no’ a continuare a Matino…

    Ai microfoni di Studio 99 Radio è intervenuto mister Antonio Toma, ormai ex allenatore della Virtus Matino ma anche ex tecnico del Lecce nella stagione di Lega Pro 2012/13 prima di cedere il testimone a Piero Gustinetti per i playoff promozione, poi falliti in finale contro il Carpi. In primis, mister Toma ha parlato dell’esperienza…

  • bruno-marsano-brana-costantino-virtus-matino-040619 VIRTUS MATINO – Entusiasmo e voglia di fare bene: presentati mister Branà e il ds Bruno

    Entusiasmo, voglia di fare bene, determinazione e umiltà. Saranno queste le caratteristiche principali della Virtus Matino che, dopo diversi anni, è ritornata in Promozione e si appresta ad affrontare la stagione agonistica 2019-20 con mister Giuseppe Branà al timone e Antonio Bruno come direttore sportivo, entrambi presentati ieri nella conferenza stampa tenutasi nella sala convegni…

  • virtus-matino-logo VIRTUS MATINO – Pronto un nuovo colpo, arriva un ds di spessore

    Continua spedita la marcia di preparazione della Polisportiva Virtus Matino al prossimo campionato di Promozione, con il sodalizio guidato dalla presidentessa Cristina Costantino, che dopo aver chiuso la trattativa per mister Giuseppe Branà (che verrà presentato domani presso la sala convegni del Silver Hotel di Matino), sembra  essere al lavoro per regalarsi un altro importante…