PRIMA CATEGORIA – Gara persa per la Virtus Lecce, tre anni di stop ad un suo giocatore: il Giudice sportivo

Duemila euro di multa al Lorenzo Mariano e una partita da giocare in campo neutro e a porte chiuse. In Coppa Puglia fermati quattordici giocatori, tutti per una giornata

giudice-sportivo

Decisioni del Giudice sportivo di Prima Categoria, gironi B e C, in merito alla ventiduesima giornata, settima del girone di ritorno, giocata domenica scorsa 4 marzo 2018.

CALCIATORI – Squalificato sino all’8 marzo 2021 Diego Malinconico (Virtus Lecce); due giornate di squalifica per Salvatore D’Aprile (Castellaneta), Nicola Iurlo (R. Rutiglianese), Giuseppe Donadei (L. Erchie) e Hajrulla Gjeci (Savelletri); un turno di stop per Lorenzo Zollino (Soleto), Alessandro Caputo (San Marzano), Gianluca Lamendola (L. Erchie), Vincenzo Schiraldi (FC Capurso), Simone Mero (Manduria), Fabio Loseto e Francesco Fabio De Vito (Norba Conversano), Angelo Gabriele Ferro (R. Rutiglianese), Alessandro Antonicelli (Castellaneta), Fabio Mariano (Lorenzo Mariano), Rocco Piccinonno (Poggiardo), Gianivano Palazzo (Virtus Locorotondo).

DIRIGENTI – Luigi Curlo (Savelletri) inibito sino al 30 giugno 2018; Antonio Masilla (L. Erchie) inibito sino al 15 marzo 2018.

MASSAGGIATORI – Squalifica sino al 15 marzo 2018 per Pasquale Robert Russo (Castellaneta).

AMMENDE2.000 euro al Lorenzo Mariano e una gara da giocare a porte chiuse e in campo neutro con effetto immediato (propri sostenitori lanciavano alcuni accendini all’interno del terreno di gioco; gli stessi si rendevano autori di un coro a sfondo razziale nei confronti di un giocatore di colore della squadra avversaria); 200 euro al Castellaneta (propri sostenitori si arrampicavano sulla recinzione nel tentativo di fare invasione di campo).

In merito alla partita Leverano-Virtus Lecce (1-1 sul campo), il Giudice sportivo ha decretato la sconfitta per 3-0 ai danni della Virtus Lecce. Questo perché al 48′ del secondo tempo, il giocatore della Virtus Lecce Diego Malinconico, a seguito di una segnatura della squadra avversaria, si scagliava contro l’arbitro spingendolo violentemente. Per tali ragioni veniva espulso ma, nonostante ciò, si avvicinava nuovamente all’arbitro colpendolo con un calcio al polpaccio. A questo punto, l’arbitro tentava di allontanarsi ma veniva inseguito dallo stesso calciatore che desisteva dai propri intenti solo grazie all’intervento della forza pubblica sostitutiva. A causa di tale aggressione, l’arbitro ha ritenuto di sospendere definitivamente la gara essendo venute meno le condizioni di sicurezza personale. Al calciatore Malinconico, inoltre, è stata comminata una squalifica sino all’8 marzo 2021.

La nuova classifica: Taurisano 43; Lorenzo Mariano 39; Città di Racale 37; Seclì e Soleto 32; Memory Campi 29; Veglie 27; Atl. Veglie 26; Leverano 25; Poggiardo 24; Capo di Leuca 22; Virtus Lecce 17; F. Monteroni 11; GC Cutrofiano 7.


COPPA PUGLIA

CALCIATORIUna giornata di squalifica per Luca Alfieri (AEL Grottaglie), Ruben Rizzi, Mario Pompetti e Domenico Festa (Atletico Orta Nova), Fabrizio Maria Russo (Lorenzo Mariano), Domenico Messina, Michele De Bari e Antonio Monopoli (Borgorosso Molfetta), Giuseppe Triozzi (Norba Conversano), Emmanuel Longo, Stefano Resta, Alessandro Giannone e Antonio Franco Pischedda (Virtus Lecce), Paolo Galante (Città di Racale).

ALLENATORI – Squalificato Massimo Marinelli (AEL Grottaglie) sino al 13 marzo 2018.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • generica-dilettanti-live PRIMA CATEGORIA – Riepilogo, classifiche di ripescaggio e di Coppa Disciplina 2018/19

    Sono state ufficializzate le graduatorie di merito, da parte della Lega Nazionale Dilettanti Puglia, che saranno prese in considerazione nell’eventualità di ripescaggi nelle serie superiori. Diffuse anche le graduatorie definitive di Coppa Disciplina. Di seguito le classifiche relative al torneo di Prima Categoria. PRIMA CATEGORIA – VINCENTI PLAYOFF 1. Castellaneta – perdente spareggio 2. Manfredonia…

  • mimmo-campa-sanarica DILETTANTI – Benemerenze 2019 Lnd, ecco i sei nominativi pugliesi che saranno premiati a Roma

    Sono sei i nominativi pugliesi che riceveranno le Benemerenze dalla Lega Nazionale Dilettanti a Roma per l’anno 2019. Si tratta di Pierpaolo Lamia Caputo, segretario della delegazione Provinciale Bat della Lnd; Girolamo De Girolamo, presidente dell’Asd Azzurri Conversano; Domenico Giannoccaro, vice presidente della Cedas Avio Brindisi; Giuseppe Sabatelli, consigliere dell’Asd Noci Azzurri 2006; Beniamino Campa,…

  • toma-antonio-tlp.com LECCE – Toma: “La A, un miracolo sportivo firmato Liverani”. E spiega il suo ‘no’ a continuare a Matino…

    Ai microfoni di Studio 99 Radio è intervenuto mister Antonio Toma, ormai ex allenatore della Virtus Matino ma anche ex tecnico del Lecce nella stagione di Lega Pro 2012/13 prima di cedere il testimone a Piero Gustinetti per i playoff promozione, poi falliti in finale contro il Carpi. In primis, mister Toma ha parlato dell’esperienza…

  • bruno-marsano-brana-costantino-virtus-matino-040619 VIRTUS MATINO – Entusiasmo e voglia di fare bene: presentati mister Branà e il ds Bruno

    Entusiasmo, voglia di fare bene, determinazione e umiltà. Saranno queste le caratteristiche principali della Virtus Matino che, dopo diversi anni, è ritornata in Promozione e si appresta ad affrontare la stagione agonistica 2019-20 con mister Giuseppe Branà al timone e Antonio Bruno come direttore sportivo, entrambi presentati ieri nella conferenza stampa tenutasi nella sala convegni…

  • virtus-matino-logo VIRTUS MATINO – Pronto un nuovo colpo, arriva un ds di spessore

    Continua spedita la marcia di preparazione della Polisportiva Virtus Matino al prossimo campionato di Promozione, con il sodalizio guidato dalla presidentessa Cristina Costantino, che dopo aver chiuso la trattativa per mister Giuseppe Branà (che verrà presentato domani presso la sala convegni del Silver Hotel di Matino), sembra  essere al lavoro per regalarsi un altro importante…