UGENTO – Tris al San Severo e i giallorossi tornano a sorridere

I giallorossi di mister Oliva si impogno al Ricciardelli con un secco 1-3 e tornano al successo dopo oltre un mese e mezzo. Di Sciacca, Castrì e Sansò le reti salentine

sciacca-gol-ugento-molfetta-ph-francesca-congedi-081219

Foto: Esultanza Sciacca (Archivio, @F. Congedi)

Torna al successo l’Ugento di Mimmo Olive e lo fa  sbancando il Ricciardelli di San Severo con un secco 1-3, in una sfida quella contro il fanalino di coda che si è rivelata molto più insidiosa di quello che si poteva immaginare alla vigilia.

Nella prima parte di gara i giallogranata partono forte, e ci vuole un super Esposito per mantenere inviolata la porta. Il portierone ugentino si fa trovare pronto prima al 19’, deviando in corner un tiro-cross di D’Angelo, poi un minuto dopo, chiudendo la porta in faccia a Villani che aveva battuto  a colpo sicuro. Nel momento migliore dei padroni di casa, l’Ugento mette la freccia: minuto 34, assist al bacio di Sansò per Sciacca che di destro batte un incolpevole Domingo insaccando all’incrocio. Al 43’  è ancora l’attaccante ex Atletico Vieste a rendersi pericoloso sprecando un’invitante occasione per raddoppiare; nel finale di tempo Dinielli coglie il palo con una bella conclusione.

La seconda frazione si apre sulla falsa riga dei primi quarantacinque, con Esposito che si conferma in giornata di grazia intervenendo alla grande sui tiri di Rubino e Barisciani. A metà della ripresa ci pensa il neo entrato Castrì a spegnere le velleità di rimonta dei padroni di casa, battendo ancora l’estremo giallogranata e mettendo una seria ipoteca sul ritorno al successo dei suoi. Alla mezzora, su un contropiede fulminante, i giallorossi calano il tris con  Sansò, che al termine di una bella azione personale trova il suo quarto centro stagionale, coronando una prestazione maiuscola. Un minuto dopo arriva il gol del San Severo, con Mastrodonato, che non riesce però a cambiare l’ineriza di una contesa ormai indirizzata.

Torna a sorridere quindi l’Ugento, che conclude il girone d’andata con 22 punti e un’ottima sesta piazza;domenica Esposito e compagni proveranno a chiudere il 2019 nel migliore dei modi, nell’ostica trasfertaa di Barletta, contro gli uomini di mister Massimiliano Tangorra.


IL TABELLINO

San Severo, stadio “Ricciardelli”
domenica 15 dicembre 2019, ore 14:30
Eccellenza Pugliese 2019/20 – giornata 15

ALTO TAVOLIERE SAN SEVERO-UGENTO 1-3
RETI: 34’ pt Sciacca (U), 22’ st Castrì (U), 30’ st Sansò (U), 31’ st Mastrodonato (SS)

AT SAN SEVERO: Domingo, D’Angelo, Burdo, Dell’Aquila, Galullo, Dinielli, Del Fuoco (36’ st Konè), Morra A. (11’ st Barisciani), Morra C., Villani (21’ st Mastrodonato), Rubino (44’ st Fantasia). D.Acc.: Dell’Aquila.

UGENTO: Esposito, Iannone, Signore, Solidoro U., Pasca, Martinez (40’ st Alessandrì), Magagnino, Sansò, Sciacca (46’ st Regner), Mosca (18’ st Castrì), Pardo (44′ st Dieme). All.: Oliva.

ARBITRO: Spina di Barletta

NOTE: ammoniti Burdo, Galullo, Morra A., Morra C., Barisciani, Solidoro U., Regner. Recupero: 1’ pt, 5’ st.

QUI RISULTATI E CLASSIFICA

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati