GALLIPOLI – Fortis Altamura in pugno per 90 minuti, poi arriva la duplice e atroce beffa

I giallorossi giocano bene e trovano la rete del vantaggio con A. Portaccio ma non riescono a chiudere in cassaforte il risultato. E così, con due reti in pieno recupero, la Fortis fa bottino pieno al 'Bianco'

portoghese-gol-fortis-gallipoli-f-altamura-1-2-220919-ss-coribello

Foto: Portoghese esulta al 94' (@SalentoSport/M.Coribello)

Una beffa clamorosa, per i giallorossi, quella che si è materializzata oggi al Bianco, con il Gallipoli che, dopo aver dominato la contesa sprecando più volte il punto del definitivo ko, subiscono la rimonta della Fortis Altamura in pieno recupero, tornando a casa con zero punti e tanti rimpianti.

L’avvio di gara è tutto di marca giallorossa e nei primi venti minuti sono Alemanni e Portaccio a sfiorare il punto del vantaggio con la difesa murgiana che si salva. Al 23’ si sveglia la Fortis, con Fiorentino che impegna Ciribe con un bel tiro dalla distanza. La seconda frazione vede un Gallipoli ancora propositivo e alla ricerca del gol del vantaggio; al minuto 70, Alcazar pennella,  Andrea Portaccio arriva con i tempi giusti, e di testa mette in rete il punto del meritato vantaggio.

La Fortis non riesce a reagire, il Gallipoli controlla bene e sfiora il raddoppio con Cortese ma sulla conclusione dell’attaccante ex Otranto c’è Salto a salvare sulla linea di porta; poco più tardi Fernandez spreca una buona ripartenza sparando malamente alto. Quando tutto sembra portare al secondo successo consecutivo per i padroni di casa, avviene l’imponderabile. Il Gallipoli si disunisce la Fortis si affida al lancio lungo, e in due di queste occasioni, De Santis prima e Portoghese poi firmano la clamorosa beffa regalando un’insperata vittoria all’esordio al rientrante Maurelli.

Una gara dall’epilogo atroce per la truppa di mister Salvadore, che ora dovrà lavorare sulla testa di un gruppo che dovrà certamente ripartire da quanto fatto per oltre 90 minuti, recupero escluso. Domenica prossima c’è la trasferta a Martina


IL TABELLINO

Gallipoli, stadio A. Bianco
domenica 22 settembre 2019, ore 15.30
Eccellenza pugliese 2019/20 – giornata n. 3

GALLIPOLI-FORTIS ALTAMURA 1-2
RETI: 
26′ st Portaccio A. (G), 48′ st De Santis (FA), 49′ st Portoghese (FA)

GALLIPOLI: Ciribe, Gubello, Marulli, Giaracuni (40’ st Moretti), D. Portaccio, Sush, Alemanni (22’ st Fernandez), Alcazar, Cortese (35’ st Carrozzo), De Leo (43’ st Stifani), A. Portaccio (44’ st Porcino). A disp.: Bacca, Carteni, Annis, Podo. All.: Salvadore.

FORTIS ALTAMURA: Giannuzzi, Ricco (33’ st Gallo), Monteleone, Fiorentino, Loiudice, Salto, Greco, Disenso (22’ st Ardino), Sisalli (32’ st Portoghese), Abbrescia (15’ st Ortiz), Dimatera (39’ st De Santis). A disp.: Ancona, Cannito, D’Augenti, Gatto. All.: Maurelli.

ARBITRO: Rocco Epicoco di Brindisi.

NOTE: Spettatori: 100. Angoli 3 a 2 per la Fortis Altamura. Ammoniti: Ciribe, Ricco, Loiudice, Fiorentino, Salto. Recupero: 1’ pt e 5’ st.

QUI RISULTATI E CLASSIFICA

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati