DEGHI – “Un calcio alla plastica”: ecco le borracce in alluminio per gli alunni di San Pietro in Lama

Circa 300 borracce in alluminio, per sostituire le non ecologiche bottigliette di plastica, saranno consegnate oggi dai rappresentanti della Deghi ai ragazzi delle scuole di San Pietro in Lama

deghi-borracce

Foto: le borracce in alluminio griffate Deghi

“Un calcio alla plastica” in favore del più ecologico alluminio arriva dalla Deghi. Nella giornata di oggi, la società del presidente Alberto Paglialunga, donerà circa 300 borracce di alluminio a bambini e ragazzi delle scuole primaria e secondaria di primo grado di San Pietro in Lama. Questo, per sensibilizzare al minor uso di plastica, a cominciare dalle bottigliette che i ragazzi portano o comprano scuola, che, d’ora in poi, saranno sostituite dalle borracce nere griffate Deghi, in alluminio, da 450 millilitri. Contenitori che possono essere usati all’infinito, senza utilizzo di materiale inquinante.

“Un investimento – si legge in una nota della Deghisui ragazzi di oggi che saranno uomini del domani e verso i quali si deve condurre l’idea che l’ambiente vada salvaguardato, protetto e difeso, prima che i danni prodotti dall’uomo siano irreversibili”. Iniziativa simile era stata ufficializzata nel mese di ottobre dal Gruppo Caroli Hotels (QUI).

«Un gesto piccolo ma significativo quello della consegna delle borracce “plastic free” – sottolinea Alberto Paglialunga, ceo di Deghi Spa e patron di Deghi Calcio – con il quale ci rivolgiamo agli studenti di San Pietro in Lama. Sono le nuove generazioni che possono invertire la rotta e recuperare il tempo perduto in materia di rispetto dell’ambiente e di sviluppo sostenibile. Il mondo Deghi è da sempre attento a queste tematiche, restando al calcioaggiungeabbiamo voluto che il terreno di gioco dell’impianto di San Pietro in Lama fosse in erba naturale e nella struttura, all’interno della quale pratichiamo da sempre la raccolta differenziata “spinta – conclude Paglialungaabbiamo attivato un impianto fotovoltaico che serve gli spogliatoi».

Alla cerimonia della consegna parteciperanno, oltre al patron Paglialunga, anche il sindaco di San Pietro in Lama, Vito Mello; la dirigente scolastica dell’IC di Lequile, Mariateresa Spagna, e il presidente della Deghi Calcio, Alfredo Matranga.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati