GIOVANILI – I Trofei Caroli Hotels danno un “Calcio alla plastica” a difesa dell’ambiente

Basta con le poco ecologiche bottigliette d'acqua in plastica: dal prossimo evento sportivo organizzato dal gruppo Caroli Hotels saranno distribuite delle borracce in alluminio per sensibilizzare al riutilizzo e al rispetto dell'ambiente. Si calcola che, nel 2050, in mare ci sarà più plastica che pesci, in termini di massa

calcio-plastica-borraccia-caroli-hotels

Si chiama “Un calcio alla plastica” l’iniziativa promossa da Caroli Hotels. In tutte le manifestazioni sportive organizzate dal gruppo alberghiero salentino (quattro Trofeo Caroli Hotels di calcio giovanile, Salento Mundial, Caroli Hotels Basketball Cup e Caroli Hotels Volleyball Cup), infatti, saranno sostituite le ormai poco ecologiche bottigliette di plastica con delle borracce in alluminio personalizzate. Ciò per sensibilizzare alla riduzione dell’uso di plastica, principale fonte d’inquinamento di spiagge, parchi e luoghi pubblici se non smaltita correttamente, tanto che, si calcola, nel 2050 in mare ci sarà più plastica che pesce in termini di massa.

Solo nell’ultima edizione del Trofeo Caroli Hotels under 14 sono state consumate ben 1.800 bottigliette di plastica da mezzo litro. “Lo spirito ecologico attento alla salvaguardia dell’ambiente che ha sempre contraddistinto il nostro network alberghiero – si legge in una nota del gruppo – trova dunque una chiara e pratica applicazione attraverso l’eliminazione della plastica e la sensibilizzazione degli atleti ad un corretto comportamento. Tutti i giovani partecipanti utilizzeranno le borracce non solo nel corso delle manifestazioni sportive, ma in seguito anche a casa e nelle attività di tutti i giorni.Le borracce sono pensate per essere portate sempre con sè e non si corre il rischio di perdite d’acqua, sono più igieniche, facili da usare, sono adattabili alle proprie esigenze e, con il loro design, anche belle da vedere oltre a consentire nel tempo, il che non guasta, anche un risparmio economico”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati