ATLETICO RACALE – Sportillo si gode il successo: “Risultato strameritato. Futuro? Ci sono i presupposti per continuare”

Il tecnico dell’Atletico Racale analizza i numeri della stagione: “Una squadra che dalla quinta giornata si è messa al primo posto senza mai lasciarlo, una squadra che è anche finalista di Coppa Puglia, miglior difesa nei due gironi, squadra del girone B con più vittorie e prima nella classifica disciplina“

sportillo-pietro-racale-gen-20

Foto: P. Sportillo

La notizia era ormai nell’aria da diversi giorni, ora è arrivato anche il crisma dell’ufficialità: l’Atletico Racale sbarca in Eccellenza. Una cavalcata avvincente quella condotta dagli uomini di mister Piero Sportillo, che l’hanno spuntata per la miglior media punti, dopo un lungo corpo a corpo con la Virtus Matino. C’è tanta soddisfazione nelle parole del tecnico ex Casarano, con un po’ di rammarico però per non aver potuto festeggiare a dovere il successo.

I NUMERI DELLA STAGIONE – “Personalmente credo che non si possa dire che il nostro non sia un successo meritato. Una squadra che dalla quinta giornata si è messa al primo posto senza mai lasciarlo, una squadra che è anche finalista di Coppa Italia, miglior difesa nei due gironi, squadra del girone B con più vittorie e prima nella classifica disciplina. Di cosa stiamo ancora parlando? La nostra è una vittoria strameritata e conquistata sul campo come confermano anche i nostri numeri. È chiaro che resta il rammarico per non averla potuta festeggiare degnamente, ma purtroppo qualcosa di catastrofico e inaspettato, ha colpito tutta l’umanità. Ringrazio la società, la squadra e tutto lo staff tecnico e dirigenziale per quanto fatto, sono molto contento che gli sforzi di tutti siano stati ripagati con questo meritato salto di categoria”.

FUTURO“Con il presidente sono in continuo contatto e posso dire che ci sono tutti i presupposti per continuare insieme. L’ufficialità è arrivata solo ieri, ora occorre capire quando potranno riprendere i campionati e conseguentemente capire quando si potrà iniziare a programmare la stagione futura. Oggi di ufficiale non vi è ancora nulla, ma ripeto, i presupposti per proseguire insieme ci sono”.

POSSIBILI RICONFERME“Per quanto mi riguarda calcisticamente e umanamente parlando riconfermerei in blocco tutta la squadra, ma ovviamente poi ci sono diverse valutazioni da fare, una su tutte il budget. Personalmente, ripeto, sono molto contento di ciò che i ragazzi mi hanno dato in questa annata, ma ero sicuro di ciò che mi avrebbero dato, perché conoscevo le loro qualità, calcistiche ma soprattutto umane, anzi colgo l’occasione per ringraziare di vero cuore ognuno di loro”.

Davide BOELLIS
Diplomato presso il Liceo Socio Psico Pedagocico. Praticante giornalista pubblicista. Nel 2012 partecipa alla quarta edizione di "Giornalista per un giorno - Sergio Vantaggiato". Nell'aprile 2012 inizia a collaborare con la testata colpoditaccoweb.it. Dal settembre 2012 passa nella squadra di SalentoSport.

Articoli Correlati