[YESTERDAY] LECCE – Giacomazzi: “Chiudendoci bene faremo soffrire la Juve”

Apriamo da oggi una nuova rubrica. Si chiama Yesterday. Ovvero: vi riproporremo ogni giorno un articolo apparso su SalentoSport.net, esattamente un anno addietro. Un'occasione per andare a riscoprire cosa successe, nel Salento sportivo, 365 giorni fa.

Iniziamo la nostra serie con un pezzo che riprendeva le dichiarazioni di capitan Giacomazzi, nella settimana che conduceva alla sfida dell'Olimpico contro la Juventus. Buona lettura!

***

Seduta mattutina per il Lecce. Continua così la preparazione alla trasferta contro la Juventus, in programma domenica prossima. Rientrerà anche Andrea Rispoli, dopo la sfortunata trasferta di ieri in Bielorussia con l'Under 21 di Casiraghi.

Intanto in sala stampa si è presentato capitan Giacomazzi, che ritornerà di nuovo a disposizione di De Canio, dopo aver saltato la gara vittoriosa contro il Catania per squalifica: "Contro la Juventus non mancheranno le motivazioni – ha sottolineato –, c'è grandissima voglia di giocare contro squadre importanti. Anche se i bianconeri non stanno avendo continuità di risultati, per noi sarà dura affrontare una squadra tosta con ottima qualità. Dovremo commettere meno errori possibile – ha aggiunto – perché i bianconeri fanno fatica ad affrontare squadre che si chiudono bene. Noi siamo calati nel finale delle ultime due gare, dobbiamo migliorare sotto questo aspetto e metterci qualità nella costruzione delle ripartenze, evitando che l'avversario ci prenda in velocità quando siamo sbilanciati".

Marco MONTAGNA
Giornalista pubblicista dal 2012, fondatore e direttore responsabile di SalentoSport, collaboratore di Tuttomercatoweb dal 2009, corrispondente per Piazzasalento dai Comuni di Melissano, Racale e Alliste dal 2011 al 2017, collaboratore per la redazione sportiva del Nuovo Quotidiano di Puglia dal 2015.

Articoli Correlati