DILETTANTI – Avventura tra i professionisti del Galles per tre giovani salentini

Si tratta di Emanuele Gianmaria Zaminga, Massimo De Maria e Maurizio Nicola Bruno. I tre andranno a fare esperienza nel Bangor City (seconda serie del Galles)

zaminga-emanuele-bruno-maurizio-de-maria-massimo

Foto: da sx: Zaminga, Bruno e De Maria

Tre calciatori salentini volano Oltremanica per provare a misurarsi in una società di calcio professionistica. Si tratta di Emanuele Gianmaria Zaminga, Massimo De Maria e Maurizio Nicola Bruno e la loro prossima società sarà quella del Bangor City, squadra dell’omonima cittadina, che milita nel campionato di seconda serie del Galles (Cymru Alliance) e che, nel suo palmares, vanta tre titoli nazionali e otto Coppe del Galles.

Zaminga, classe 1997, residente a Montesano Salentino, proviene dall’ultima stagione agonistica giocata nelle fila della Toma Maglie, poi andato in prestito al Tricase; Bruno, classe 2001, di Specchia, ha giocato, anche lui, nel sodalizio rossoblu nella scorsa stagione; De Maria, di Ugento, è cresciuto nel vivaio dell’Us Lecce e ha giocato a Otranto nel campionato di Eccellenza 2018/19.

La trattativa è stata condotta dal ds Max Leghissa. I ragazzi fanno parte della scuderia Daniele Gravili-Raffaele Busico.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • milan-club-racale EVENTI – Nasce a Racale il Milan Club “Paolo Maldini”

    Sarà inaugurata ufficialmente domani sera, 8 settembre, alle ore 20, la sezione Milan Club di Racale dedicata a capitan Paolo Maldini e sita in via Pasubio 1, nei pressi dei Giardini del Sole. Alla cerimonia interverrà anche il sindaco di Racale, Donato Metallo. Il club è nato su iniziativa di 13 soci fondatori ed è…

  • bambini-stadio SPORT – Allo stadio con i bambini: consigli e divieti

    Portare i bambini allo stadio, soprattutto se sono molto piccoli, può suscitare qualche preoccupazione a genitori e tifosi, eppure si tratta di un’esperienza indimenticabile per i più piccoli e di un’occasione educativa straordinaria per gli adulti. Ecco qualche indicazione di massima per garantire ai bambini una permanenza comoda e serena sugli spalti degli stadi italiani!…

  • spedicato-lorenzo DILETTANTI – Nuova avventura tra i professionisti del Portogallo per il giovane salentino Lorenzo Spedicato

    Un altro giovane calciatore salentino va a fare esperienza all’estero. L’ultimo, in ordine di tempo, è Lorenzo Spedicato, difensore centrale classe 2000, originario di Monteroni e cresciuto nella scuola calcio diretta dall’ex Lecce, Lazio e Napoli, Raimondo Marino. Spedicato, che fa parte della scuderia Busico-Gravili, ha firmato pochi giorni fa il suo primo contratto da…

  • giochi-mediterraneo-2026-logo-taranto SPORT – Assegnati a Taranto i Giochi del Mediterraneo 2026. Gongolano anche Brindisi e Lecce

    Ottima notizia per la Puglia e per il Salento. I Giochi del Mediterrano del 2026 si svolgeranno ufficialmente a Taranto. L’assegnazione è stata decisa pochi minuti fa a Patrasso, in Grecia, da parte del Comitato internazionale. Alla proclamazione era presente una delegazione pugliese guidata dal governatore della Regione Puglia, Michele Emiliano. Le attività sportive si terranno…

  • inter-club-parabita-ago-2019 EVENTI – Dopo 15 anni d’assenza, a Parabita rinasce l’Inter Club: ecco il nuovo direttivo

    Dopo 15 anni, ritorna, a furor di popolo, l’Inter Club a Parabita. Con un nuovo direttivo e un nuovo presidente che, per acclamazione, sarà Sebastiano Antonazzo (al centro, nella foto), 48 anni, brigadiere capo q.s. dei Carabinieri in servizio a Bari. L’Inter Club sarà intitolato semplicemente alla Città di Parabita, come si evince dal logo…