VOLLEY B/m – EEV Galatina lotta sino alla fine, ma poi si arrende: ko a Pozzuoli

Si chiude con una sconfitta in terra campana il girone di andata di Efficienza Energia Volley Galatina che scivola al terzo posto in posto classifica, accodandosi al Casarano (+1) e alla capolista Massa (+3)

olimpia-sbv-volley-galatina-logo-new

Fonte: Comunicato stampa |

Si chiude con una sconfitta in terra campana il girone di andata di Efficienza Energia Volley Galatina che scivola al terzo posto in posto classifica, accodandosi al Casarano (+1) e alla capolista Massa (+3).

Gara difficile per i salentini che inizialmente soffrono condizioni ambientali non proprio idonee (soffitto del PalaErrico limitato in altezza) e tifo incontenibile, ma soprattutto la feroce determinazione dei padroni di casa. Due elementi su tutti producono lo strappo del 2-0 a favore del gruppo di mister Cirillo: un’applicazione perfetta del fondamentale muro-difesa che ha esaltato il libero Vacchiano e la prestazione incontenibile dell’opposto Saggiomo.

Rinfrancati dal ritorno in squadra del laterale Montò i flegrei, pur privi dell’opposto titolare Calabrese, diventano dirompenti con i muri di Saccone (ben sei) e con le bordate di un Saggiomo che alla fine svetta su tutti con un bottino di 30 punti ed una percentuale realizzativa del 50%. Sul versante ospite invece a non trovare i tempi giusti è la prima linea galatinese che spesso si trova a murare ad uno concedendo facilità d’attacco, per merito anche di un Coppola in giornata di grazia la cui distribuzione diventa di difficile lettura.

1° setEquilibratissimo con scostamenti minimi e parità che si rincorrono nei punteggi (9-10,11-13,14-16): poi sul 18-20 due ace di Giordano ed un muro di Saggiomoaprono un break di +4, seguito da due attacchi puntidi Montò. Il cambio di Lentini per Lotito e i due punti finali di Torsello non bastano per andare ai vantaggi: è invece il centrale Saccone a firmare il punto numero 25 e a conquistare il primo set (25-23). I più prolifici in questa prima parte Torsello (5) con Maiorana e Lotito (3) a pari merito.

2°setAncora tanta difficoltà in ricezione in casa salentina: la distribuzione è forzata e va a nozze Saccone con tre muri cielo. Imperversano Saggiomo e Montò (10-5, 15-9) ai quali rispondono Lotito e Buracci con un break di+4 punti (16-13). Svetta Musardo con due muri prepotenti seguito da Lotito e Maiorana che vanno a segno per il 24-22, ma nonostante l’attacco vincente di Buracci (24-23) è ancora Saccone a chiudere il set a vantaggio dei propri colori: 2-0. 

3° setReazione di Efficienza Energia innescata da un muro di Torsello. Poi Buracci attacca con più cattiveria (6-11,9-13) ma subisce il ritorno del Pozzuoli (13-14) con il centrale Saccone. La risposta è affidata Musardo e Maiorana, con quest’ultimo che chiude il set del 1-2 sul punteggio di 18-25.

4° setMister Stomeo carica i suoi: la risposta di Buracci e Musardo vale il 6-9 e poi il 10-16. Breve ritorno di Montò per un 14-17 che scatena Lotito e Lentini, quest’ultimo in sostituzione dell’infortunato Maiorana, per un 17-21 che prelude al pareggio dei set realizzato dal muro di Lezzi.

5° setL’allungo è di marca galatinese che manda in fibrillazione i padroni di casa. Lotito e Torsello, quest’ultimo con la miglior percentuale realizzativa dei suoi (57%), vanno al cambio di campo sul 4-8: esaurita la vena di Saccone, sono Cesario e Saggiomo a trascinare i compagni prima sul 14-14 e poi sul vantaggio finale di 16-14 che vale la vittoria per 3-2.

Nulla è perduto per Efficienza Energia: lo stop è stato inaspettato ma non ridimensiona affatto il sestetto di mister Stomeo che, se avesse avuto un approccio alla gara più convinto, non avrebbe subito quel 2-0, in altri frangenti preludente ad una sconfitta netta. Ora la sosta per lo svolgimento dei quarti di finale di Coppa Italia giunge a proposito in casa Efficienza Energia: l’imperativo, in primis, è recuperare gli infortunati (Maiorana, De Lorentis, Apollonio) e poi ritrovare una condizione psico-fisica ottimale per la trasferta di Marigliano dell’otto febbraio. 


TABELLINO 

BAVA POZZUOLI EFFICIENZA ENERGIA GALATINA 3-2
(
25-23 25-23 18-25 19-25 16-14)

POZZUOLI: Saccone 13, Vacchiano (L), Conte, Giordano 13, Graziosi, Saggiomo 29, Coppola 3, Montò 12, Cesario 9, Palumbo 4. All. Costantino Cirillo   Ass. Chicco Schiano

GALATINA: Parisi, Musardo 12, Lotito 19, Torsello 11, Nicolazzo, Maiorana 12, Pierri (L), Lezzi 1, Lentini 5, Buracci 17.  All. Giovanni Stomeo   Ass. Antonio Bray.

QUI RISULTATI E CLASSIFICA

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati