Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

foto: foto di gruppo per Aurispa a fine derby

VOLLEY A3/m – La rivincita è servita: Aurispa Libellula vince nettamente il derby con Casarano

In tre tiratissimi set, l’Aurispa Libellula Lecce batte la Leo Shoes Casarano nel derby della prima di ritorno giocato ieri a Cutrofiano. In poco meno di due ore, Mazzone e compagni si aggiudicano il match – tiratissimo punto su punto –  deciso al fotofinish in ognuno dei tre set.

Casarano sempre avanti nei primi due terzi dei primi due set con numeri sostanzialmente simili a quelli di Aurispa, sia in attacco, sia in ricezione. La differenza, però, l’ha fatta il muro: ben 12 quelli degli ospiti contro i cinque dei locali.

Il primo set si è chiuso 23-25 per l’Aurispa che, ai vantaggi, si è aggiudicato anche il secondo set, assicurandosi, comunque, almeno un punto. La squadra di Peppe Bua ha mantenuto alta la concentrazione anche nel terzo set, scappando via dai blocchi e accumulando un discreto margine di vantaggio sino al 22-25 finale.

Top scorer, per Casarano, Nicola Cianciotta (19) seguito a ruota da Lukasz Ciupa (15). Per Aurispa, 18 punti di Tiziano Mazzone, dieci di Edvinas Vaskelis, tra cui tre muri, come Francesco Fortes.

Aurispa si riprende la rivincita dopo aver perso in casa il derby d’andata con Casarano e risale la classifica tornando a fare punti dopo la sconfitta nel recupero col Catania. Per la Leo Shoes, invece, si tratta della seconda sconfitta consecutiva dopo quella al tie-break sul campo di Sabaudia.

Il campionato di A3 va in ferie per qualche giorno. Si ritornerà in campo l’8 gennaio.

IL TABELLINO

LEO SHOES CASARANO-AURISPA L. LECCE 0-3
(23-25, 25-27, 22-25)

LEO SHOES CASARANO: Moschese 1, Urso (L), Peluso 2, Floris 3, Guadagnini, Ulisse, Ciupa 15, Fanizza 3, De Micheli ne, Prosperi (L), Cianciotta 19, Matani 9. All. Licchelli.

AURISPA L. LECCE: Mazzone 18, Morciano (L), Ferrini 4, Tulone 3, Carachino, Coppola ne, Vaskelis 10, Fortes 5, Giacomini 3, Del Campo 5, Pepe 1, Giaffreda (L), Agrusti 8, Bello ne. All. Bua.

Arbitri: Papapietro, Palumbo.

VOLLEY A3/m GIRONE BLU

RISULTATI (giornata 1 rit. 3): Marcianise-Aversa 3-1, Bari-Palmi 3-0, Sabaudia-Tuscania 0-3, Casarano-Aurispa L. Lecce 0-3, Catania-Modica 3-1, Sorrento-Napoli 3-1, Ortona-Roma 3-1.

CLASSIFICA: Catania 35 – Ortona 34 – Tuscania 28 – Palmi e Casarano 24 – Bari 21 – Aversa 20 – Sorrento 19 – Modica 18 – Roma 17 – Aurispa L. Lecce 15 – Marcianise e Sabaudia 14 – Napoli 8.

PROSSIMO TURNO (8 gen.): Roma-Catania, Modica-Ortona, Aversa-Casarano, Napoli-Sabaudia, Palmi-Sorrento, Aurispa L. Lecce-Marcianise, Tuscania-Bari.