VOLLEY A3/m – Leverano, sconfitta a testa alta contro la capolista Grottazzolina

La squadra di Zecca tiene testa ai toscani nei primi due set, persi allo sprint, vince il terzo ma poi crolla nel quarto

bcc-leverano-gen-20-volley

Foto: i ragazzi della Volley Leverano

Fonte: Comunicato stampa |

Sconfitta a testa alta per la BCC Volley Leverano che cede per 1-3 contro la prima della classe, la Videx Grottazzolina imbattuta e che finora ha perso solo quattro set, due dei quali contro i salentini.

Nel primo set i toscani partono meglio con il servizio di Gaspari, male la ricezione leveranese. Un muro su Galasso per il 3-7 sembra segnare da subito il destino del game, ma il sestetto di coach Zecca gioca da squadra, battendo bene al servizio e tenendo a muro. Così, punto dopo punto, la rimonta si fa concreta con Hukel che mura Giannotti sul 15-16. Poi Leverano mette la freccia fino al 20-17, prima di subire il ritorno degli ospiti che grazie all’attacco out di Orefice chiudiono i conti sul 22-25.

Il copione del match si riscrive praticamente in maniera identica nel parziale successivo. I gialloblù rincorrono e nella fase centrale piazzano di nuovo un break di vantaggio fino al 17-14, trascinati da Hukel in serata particolarmente brillante. Tuttavia, il sestetto di coach Ortenzi non demorde e torna a far sentire il fiato sul collo dei padroni di casa. L’ace di Snippe vale il 23-25 e lo 0-2 piuttosto severo per una BCC Leverano che gioca bene a pallavolo.

L’andamento dei due set precedenti non demoralizza Orefice e compagni che partono subito forte nel terzo parziale.  Qualche errore di troppo in battuta, ma sale la prestazione in difesa e a muro dei ragazzi di coach Zecca che macinano punti e riaprono i conti grazie all’errore di Snippe in battuta per il 25-19.

L’avvio del quarto set è però da horror per i salentini che vanno subito sotto per 0-4. Giannotti e compagni schiacciano il piede sull’acceleratore, forzando tantissimo al servizio e alzando un muro invalicabile per gli attaccanti leveranesi. I toscani completano la fuga per la vittoria che si concretizza grazie al muro di Giannotti su Hukel per il 14-25 finale.


IL TABELLINO

BCC LEVERANO 1
VIDEX GROTTAZZOLINA 3
(22-25, 23-25, 25-19, 14-25)

BCC LEVERANO: Sciurti ne, Schipilliti 7, Cagnazzo G. ne, Galasso 6, Torchia (libero), Balestra ne, Pisanelli ne, Leone 4, Hukel 17, Orefice 14, Cagnazzo S. ne, Serra 12. Allenatore: Zecca

VIDEX GROTTAZZOLINA: Minnoni ne, Romagnoli 0, Snippe 17, Vecchi 10, Giannotti 26, Arienti 8, Di Bonaventura 0, Viciedo 1, Starace 0, Gaspari 2, Pulcini 0, Romiti (libero). Allenatore: Ortenzi

Arbitri: Gaetano e Scarfò

Durata set: 25′, 26′, 22′, 20′

Errori in battuta: Leverano 19, Grottazzolina 16; Ace: Leverano 2, Grottazzolina 5; Muri vincenti: Leverano 12, Grottazzolina 14

RECORD RAGGIUNTI: Stefano Giannotti raggiunge i 200 punti stagionali e i 2600 punti in carriera; Jan Willem Snippe tocca 200 punti in stagione; Riccardo Vecchi raggiunge i 1100 punti in carriera.

QUI RISULTATI E CLASSIFICA

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati