CALCIO A 5 – Non vedenti, gara combattuta, poi la beffa: l’Ascus Lecce si piega al Quarto tempo Firenze

Ancora una sconfitta per i salentini nel campionato di calcio a 5 non vedenti assoluti categoria B1. Prevalgono gli ospiti nei minuti finali dopo una partita tirata

ascus-lecce-calcio-a-5-non-vedenti-nov-19

Foto: l'Ascus Lecce in una foto d'archivio

Ancora una sconfitta per l’Ascus Lecce, battuta in casa dal Quarto Tempo Firenze per 1-0 nella gara giocata presso l’impianto sportivo del San Massimiliano Kolbe di Lecce domenica scorsa, partita valida per il campionato di calcio a 5 per non vedenti assoluti categoria B1.

Il confronto tra le due formazioni è stato combattuto ed equilibrato e a decidere la contesa è stato un gol segnato nei minuti finali dalla compagine fiorentina.

Nonostante l’assenza di Salvatore Peluso, l’Ascus ha fornito una buona prestazione in una giornata fredda e ventosa. Sono scesi in campo Mattia Persano, Leo Bortone, Antonio Capeto, Davide Dongiovanni, Massimo Cervelli, Alessio Quarta (guida) e Giuseppe Maggiore (vice allenatore).

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati