Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

LECCE – Venuti, gli esami strumentali evidenziano una lussazione alla spalla sinistra

Non è di certo di poco conto l’infortunio patito ieri, nell’amichevole giocata a Lavarone contro il Cittadella, da Lorenzo Venuti, terzino del Lecce.

“Il calciatore – si legge in una nota della società appena diffusa – a seguito dell’infortunio subito in occasione della gara amichevole Cittadella-Lecce, questa mattina ha effettuato esami strumentali (radiografie e tac) presso lo studio radiologico Quarta Colosso di Lecce, le cui risultanze hanno evidenziato una lussazione acromion claveare alla spalla sinistra”.

Bisognerà, ora, quantificare il grado della lussazione che va da 1 (il meno grave) a 6. Per i primi 3 gradi, la terapia è conservativa e implica l’utilizzo di un tutore; dal quarto al sesto grado, però, l’infortunio necessita di intervento chirurgico risolutivo per ridare stabilità all’articolazione. In sostanza, il Lecce perde Venuti per diverse settimane; il tempo di riabilitazione dipenderà, decisamente, dalla gravità del trauma.