LECCE – Sticchi Damiani, orgoglio e voglia di ripartire: “Non è un anno perso, continueremo con un progetto serio e solido”

"I nostri tifosi sono stati la cosa più bella di questa Serie A. Continueremo a costruire qualcosa di importante e non molleremo nulla sino a quando la nostra gente ci dimostrerà affetto e comprenderà i nostri sforzi"

sticchi-damiani-saverio-lecce-ago-20-yt

Foto: S. Sticchi Damiani (©Youtube Us Lecce)

Orgoglio e voglia di ripartire. Questo è il sunto delle parole del presidente del Lecce, Saverio Sticchi Damiani, subito dopo la fine della gara col Parma che ha sancito la matematica retrocessione in B dei giallorossi.

“Volevo utilizzare questo momento per ringraziare innanzitutto i nostri incredibili tifosi che ci sono sempre stati vicini finché il lockdown non gliel’ha impedito. Sono stati la cosa più bella di questa Serie A, sia in casa, sia fuori casa, siamo stati la settima tifoseria d’Italia e credo che la Serie A abbia avuto dei benefici ad avere una tifoserie come la nostra. Ringrazio tutta la proprietà, i soci, i dirigenti, il mister, lo staff e tutti questi incredibili ragazzi, sono stato con loro e li ho visti dispiaciuti, ho voluto ringraziarli ad uno ad uno perché per me, chi suda e onora la maglia, come loro hanno fatto, merita di essere ricordato. Il Lecce ha sempre giocato con orgoglio e dignità in tutti i campi, senza che nessuno ci abbia mai regalato nulla. Siamo riusciti a fare 35 punti esclusivamente col nostro sudore e per me questo è un motivo d’orgoglio. Abbiamo fatto una buona figura in questa Serie A, abbiamo fatto conoscere Lecce e il valori del Lecce in modo trasparente e onesto, ma anche spregiudicato nel nostro modo di stare in campo, come si è visto anche stasera, con tanti gol fatti e tanti gol subiti. Non è stato un anno perso, ma ci ha consentito di valorizzare al massimo il nostro patrimonio tecnico, di fare un restyling allo stadio e di investire come mai prima nel settore giovanile. Stasera abbiamo fatto esordire anche il giovane Monterisi. Questa Serie A non passa così, ma ci rende ancora più uniti e in simbiosi con la nostra gente, la nostra piazza, il nostro territorio. Prometto che si ripartirà con un progetto serio e solido per continuare a costruire qualcosa di importante. Non è un anno perduto, ripeto, e anche in Serie B continueremo a costruire con la stessa determinazione. Siamo nel pieno del nostro progetto e non molleremo nulla, fino a quando la gente ci dimostrerà affetto e capacità di comprendere il nostro sforzo, ogni giorno. È una retrocessione dolorosa ma da qui si riparte e si ricostruirà”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • shakhov-ievgenii-lecce-giu-19-anza-lezzi LECCE – Ufficiale: arrivederci Shakhov, l’ucraino vola in Grecia

    Si chiude abbastanza mestamente l’avventura di Ievgenii Shakhov con la maglia dell’Unione Sportiva Lecce. Nel primo pomeriggio di ieri, il club di via Costadura, infatti, ha comunicato che il calciatore ucraino è stato ceduto all’Aek Atene a titolo definitivo. L’atleta è già volato in Grecia per le visite mediche ed ha già indossato, a favor…

  • via del mare lecce fasano 190920 ss LECCE-FASANO – Mancosu e i baby giallorossi calano il tris all’undici di Catalano

    Vittoria e bel gioco anche nella seconda amichevole di giornata per il Lecce, che batte 3-0 un Fasano apparso meno in palla rispetto al Nardò. I giallorossi, scesi stavolta in campo con quasi solo riserve e Primavera, si impongono senza patemi, dimostrando idee e gamba. Solo a sprazzi invece la formazione ospite, che ha il…

  • via del mare lecce nardo 190920 LECCE-NARDÒ – Majer e Listkowski, un gol per tempo e i giallorossi stendono il Toro

    Termina 2-0 l’amichevole del Via del Mare tra Lecce e Nardò, con i giallorossi protagonisti vincitori ad un gol per tempo. Padroni di casa dominatori in quanto a occasioni, ma che non sono riusciti a dilagare perché troppo spreconi in zona gol. Ma non solo, visto che il Toro è comunque riuscito ad opporre una…

  • maglia-lecce-20-21 ss LECCE – La numerazione ufficiale per la prossima stagione: molte conferme per i veterani

    Sono stati ufficializzati i numeri di maglia scelti dai giocatori dell’Us Lecce per la prossima stagione di Serie B. Ci sono molte conferme rispetto all’anno scorso, come Vera (3), Petriccione (4), Lucioni (5), Mancosu (8), Falco (10), Rossettini (13), Gabriel (21), Vigorito (22), Calderoni (27), Majer (37) e Tachtsidis (77, appena tornato a Lecce dopo…

  • LECCE – Paganini e Listkowski, carica giallorossa: “Qui grande progetto, vogliamo far gioire i tifosi”

    Giornata di presentazioni in casa Lecce, dove si è tenuta stamattina la conferenza stampa di presentazione di Luca Paganini e Marcin Listkwoski, neo centrocampisti voluti da Corvino. Per l’ex Frosinone c’è la consapevolezza di essere parte di un progetto ambizioso: “Per me inizia un’esperienza nuova che approccio con grande entusiasmo e voglia di fare bene per…