LECCE – Meluso a bomba sul mercato: “Arriva Vera, forse Farias. Caputo no, e i tanti altri…”

Il ds giallorosso ha ringraziato il club per il prolungamento: "Una società seria e organizzata, fatta di persone per bene. Orgoglioso di farne parte".

meluso

Foto: Mauro Meluso

Arrivato in sordina, quasi da sconosciuto, Mauro Meluso ha presto guadagnato la fiducia di tutti a Lecce. E dopo il primo anno e la sconfitta ai playoff con l’Alessandria, il ds è stato premiato con i salti in B prima e in A poi, ma non solo. È arrivato anche il fresco prolungamento di contratto, oggetto (tra gli altri temi, mercato in primis) della conferenza stampa che si è tenuta poco fa presso il Via del Mare.

Il dirigente cosentino ha innanzitutto voluto ringraziare i vertici di via Costadura: “Sono felicissimo di aver rinnovato con il Lecce, dove ho conosciuto persone straordinarie. Per il futuro, premessa fondamentale è essere realisti e umili, non facendoci troppo prendere dall’entusiasmo. Vogliamo fare bene senza compromettere la solidità del club. Per me è la prima volta che lavoro quattro anni con la stessa squadra, segno che qui ci sono tutti i presupposti per fare bene”.

Ecco le linee guida per il mercato giallorosso: “Stiamo già da diversi giorni pensando a quanto c’è da fare. Sappiamo che serviranno sforzi maggiori, ci aspetta una grande sfida e sappiamo anche che quanto verrà fatto quest’estate ci accompagnerà per tutto l’anno. Il mercato sarà difficile, ma lavoreremo per essere pronti. Stasera faremo una riunione con il mister per aggiornarci sugli ultimi sviluppi”.

Meluso è poi andato maggiormente nel dettaglio: “L’intenzione è di prendere almeno 7-8 giocatori di categoria più altre scommesse. Arriveranno un portiere e un paio di difensori oltre a Vera, col cui club abbiamo già raggiunto l’accordo. Poi almeno quattro tra centrocampisti e attaccanti. Farias ci piace, ma è solo uno dei tantissimi nomi. Caputo invece non verrà di certo. Rinnovi? Per Venuti non è ancora chiuso nulla, per Majer è fatta e poi ci sono Falco e Petriccione su cui stiamo lavorando”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati