LECCE – Mancosu: “Ci stiamo togliendo grandissime soddisfazioni ma siamo una neopromossa e dobbiamo solo salvarci”

Ai microfoni Dazn, il capitano parla della bella prova dei suoi compagni contro la squadra di Semplici: "Era fondamentale che finisse così, abbiamo interpretato bene la gara"

mancosu caputo

Foto: M. Mancosu (@M. Caputo)

Quarto gol in tre gare. Non male per uno che non è proprio abituatissimo a centrare la porta come capitan Marco Mancosu, artefice di una grande prova al ‘Paolo Mazza’ di Ferrara, insieme a tutto il suo Lecce,contro la Spal. Il centrocampista sardo, ai microfoni Dazn, a fine gara, ha espresso tutta la sua gioia, ma, come sempre, con grande e sincera umiltà: “Stiamo facendo una grandissima cosa ma siamo solo all’inizio. Ci stiamo togliendo delle soddisfazioni, abbiamo vinto in campi difficili e dobbiamo continuare così. È emozionante ciò che mi sta riuscendo – ha poi ammesso, parlando della freddezza dal dischetto abbiamo interpretato bene la gara, facendo una grande partita. Era fondamentale che finisse così. I rigori? Li tiro secondo un metodo che ho trovato due anni fa, per ora sta andando bene”.

A chi gli chiede se questo Lecce può andare oltre la semplice salvezza, Mancosu risponde: “Siamo una neopromossa, non dobbiamo fare altro che salvarci, poi vedremo come andrà. Il nostro obiettivo rimane quello e sappiamo che sarà molto difficile”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati