LECCE – Majer e il Milan: “Avversario tosto, non imbattibile. Sarà una battaglia”

Lo sloveno concentrato e fiducioso sulla lotta per la salvezza: "Campionato molto difficile ed equilibrato. Ci giocheremo le nostre chance"

majer-lecce-brescia-ss-caputo

Da due giorni è tornato nel gruppo guidato da mister Liverani Zan Majer, centrocampista del Lecce impegnato nelle scorse qualificazioni europee con la Slovenia, pur non scendendo mai sul rettangolo verde.

L’ex Rostov ha parlato quest’oggi in conferenza stampa subito prima dell’allenamento pomeridiano: “E’ normale che essere convocati nella propria Nazionale sia sempre piacevole, poi la decisione di chi scende in campo spetta all’allenatore ed io, come tutti, non posso che accettare la scelta. Io sia in Nazionale che con il Lecce mi alleno sempre dando il massimo. All’inizio di quest’annata non credevo che potessi ritagliarmi lo spazio che finora ho avuto. Era un campionato che non conoscevo, però cercando di mettere in pratica quello che ci chiede il mister, sono riuscito ad avere una buona continuità. In questa settimana ho delle buone sensazioni, si è lavorato bene. Domenica dovremo essere combattivi su ogni palla e concentrati per 90 minuti e sono fiducioso che potremo ottenere un risultato positivo”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati