LECCE – Liverani, niente drammi: “Pessima prova. La promozione dipende ancora da noi”

L'allenatore romano ha indicato nel pessimo approccio al match e nella stanchezza fisica per gli impegni ravvicinati le motivazioni dell'inatteso ko

Foto: Fabio Liverani (©salentosport.net)

Per nulla abbattuto viste le intatte possibilità di essere promosso in Serie A, il tecnico del Lecce Fabio Liverani ha parlato nel postpartita dell’Euganeo per analizzare l’inatteso ko subito con il Padova fanalino di coda.

Innanzitutto c’è la volontà di non fare drammi: “Non sono d’accordo nel dire che è stato un match point fallito, perché non mi piace ragionare in questi termini. C’è stata un pochino di tensione iniziale, e complice il caldo non abbiamo avuto la bravura di reagire come volevamo complice la verve avversaria. Non dimentichiamo che il Padova aveva avuto più tempo a disposizione per preparare il match, a differenza nostra che venivamo dalla dispendiosa gara con il Brescia. Abbiamo preparato una partita serena, cercando di giocare a calcio. L’errore è stato nell’approccio iniziale, come dimostra il gol subito subito“.

La concentrazione è tutto sul prossimo, decisivo impegno: “Vincendo con lo Spezia saremmo primi, e anzi addirittura potremmo essere promossi domenica non giocando in caso di sconfitta del Palermo. Ciò è chiaro segnale del gran campionato fatto, che ci permetta di avere addirittura due altre chance, una delle quali senza giocare. Se il pari odierno del Palermo ci ha condizionati? Bisogna fare un discorso totale, la partita va analizzata tutta ed è già accantonata come accantoniamo le grandi prestazioni. Sappiamo che possiamo raggiungere il nostro obiettivo, dunque lavoreremo con serenità per arrivare al meglio alla sfida con lo Spezia”.

Alessio AMATO
Giornalista, scrittore e imprenditore nel settore dei servizi culturali. Iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2016, già collaboratore de Il Giornale di Puglia, il Corriere dello Sport e, dal 2013, redattore di SalentoSport.net.

Articoli Correlati

  • LECCE – A Cagliari col destino nelle proprie mani

    Nel momento che sembrava più difficile, dopo un’infinita serie di sconfitte consecutive e una valanga di gol incassati, è arrivata la rinascita. Un evento ancor più bello perché inatteso. Il Lecce, avvilito da una serie negativa da record, si è infatti concesso lo sfizio di infliggere lo stop (forse) definitivo alla corsa scudetto della Lazio….

  • donati-giulio-lecce-yt-lug-20 LECCE – Donati: “Patric mi ha chiesto scusa”. Ma il Giudice sportivo ci va giù pesante

    Il Giudice sportivo ha squalificato il difensore biancoceleste Gil Patric per quattro giornate, infliggendogli anche un’ammenda di diecimila euro. Questo perché, al terzo minuto di recuperi di Lecce-Lazio, il numero 4 ospite mordeva ad un braccio Giulio Donati, infrazione rilevata dal Var. Sanzione che poteva essere ben più pesante, a dir la verità. Forse lo…

  • liverani-fabio-lecce-yt-feb-20 LECCE – Liverani: “Questa vittoria è più importante dei tre punti”

    Dopo sei sconfitte consecutive, il Lecce è tornato al successo e lo ha fatto battendo la Lazio con un pesantissimo 2-1, figlio di una grande prestazione da parte degli uomini di Fabio Liverani, che al termine della gara, si è così espresso ai microfoni di Sky.   SCINTILLA – “Questa vittoria ha un valore più…

  • LECCE – Lucioni highlander goleador, Gabriel croce e delizia: le pagelle del pesantissimo successo contro Lazio

    LE PAGELLE DI LECCE-LAZIO Gabriel voto 7: da un suo grave svarione nasce il vantaggio biancoceleste, ma da un suo provvidenziale intervento su Immobile, parte la rimonta giallorossa. Un’uscita a vuoto ad inizio ripresa, seguita da un nuovo svarione con i piedi che poteva costare carissimo, rischiano di compromettere la contesa. Stratosferico nel finale, prima…

  • LA CRONACA – Grinta e qualità, finalmente riecco il Lecce! La Lazio va ko, è sorpasso al Genoa

    Eccolo il Lecce che tutti quanti aspettavamo. I giallorossi superano tra le mura amiche la Lazio per 2-1 in seguito ad una prestazione di assoluta qualità e tornano a sorridere dopo sei ko di fila. Il successo riporta l’undici di Liverani davanti al Genoa di un punto, con i rossoblù impegnati domani con il Napoli. Liverani conferma il…