LECCE – Liverani e l’ostacolo Atalanta: “Avversario duro e modello. Ma non partiamo sconfitti”. I convocati

Il tecnico giallorosso pronto per la difficile sfida di domani: "Abbiamo recuperato diversi elementi. In attacco devo ancora fare le mie scelte"

Foto: Fabio Liverani (©salentosport.net)

Domani alle 15 per il Lecce sarà tempo di cercare l’impresa in quel di Bergamo, sul campo di un’Atalanta ferita dalle Coppe Europee ma vogliosa di partire bene nel nuovo Gewiss Stadium.

Conosce tutte le difficoltà dell’occasione Fabio Liverani, che non l’ha nascosto in conferenza stampa pur rimanendo convinto che la sua squadra può ben figurare: “Ce la vedremo su un campo difficile, per loro sarà già una festa. Inoltre l’Atalanta, club davvero da prendere come modello per tutte le piccole, vuole rifarsi della sconfitta immeritata con lo Shakhtar e continuare a mantenersi in zona Champions. Di certo sarà una gara a dir poco complicata, ma chi pensa che il Lecce sia battuto in partenza si sbaglia. Alla fine, come sempre, sarà il campo a parlare e noi ci proveremo fino all’ultimo”.

In sede di formazione, ancora nulla è deciso: “Abbiamo recuperato diversi elementi, da Meccariello a Lapadula e Farias, ma anche Babacar che non era al top. In avanti c’è poi La Mantia che scalpita. Vederlo dall’inizio in coppia con Falco? E’ una possibilità”.

Ecco la lista dei convocati per il match di domani:

2 Riccardi

3 Vera

4 Petriccione

5 Lucioni

6 Benzar

8 Mancosu

9 Lapadula

10 Falco

11 Shakhov

13 Rossettini

16 Meccariello

17 Farias

19 La Mantia

21 Gabriel

22 Vigorito

27 Calderoni

29 Rispoli

30 Babacar

32 Lo Faso

37 Majer

39 Dell’Orco

77 Tachtsidis

85 Imbula

95 Bleve

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • lega-serie-b-logo-2018-19 SERIE B – La lista (approssimativa) ai nastri di partenza del campionato cadetto 2020/21

    Hanno preso il via ieri sera i playoff di Serie B che vedevano in ballo anche l’Empoli di Andrea La Mantia, eliminato dal Chievo dopo l’1-1 al Bentegodi al 120′. Lo stesso La Mantia, inoltre, ha fallito un calcio di rigore al 103′, ma non è stato il solo: nei tempi regolamentari, avevano sprecato un…

  • corvino pantaleo ss LECCE – Tre prove che fanno un indizio: l’ipotesi Corvino (con Liverani) regge

    L’ipotesi di un ritorno di Pantaleo Corvino a Lecce regge. L’idea era già nell’aria anche prima di Lecce-Parma di domenica scorsa. La proprietà di via Costadura si è riunita due volte negli ultimi tre giorni, prima e dopo la funesta partita persa contro i ducali. C’è, di base, il desiderio di porre le fondamenta per…

  • giudice-sportivo SERIE A – Il Giudice sportivo della 38ª e ultima giornata

    Dieci calciatori dovranno saltare la prima gara della prossima stagione in quanto squalificati. Queste le decisioni del Giudice sportivo relative alla 38esima e ultima giornata di Serie A Tim. CALCIATORI Una giornata: Sofyan Amrabat (Verona, oltre ad un’ammenda di 5mila euro), Francesco Cassata (Genoa, oltre ad un’ammenda di 5mila euro), Kristoffer Askildsen (Sampdoria), Cristian Romero…

  • gabriel-lecce LECCE – Promossi e bocciati: i top e flop della stagione 2019/20 secondo le nostre pagelle

    I numeri non mentono mai. Il Lecce è retrocesso in Serie B avendo la peggior difesa della Serie A con 85 reti incassate in 38 gare (poco più di due reti a partita, di media), e ciò lo si desume anche dal rendimento dei difensori a disposizione di mister Fabio Liverani. Analizzando le nostre pagelle,…

  • bandiera-lecce ph. i marrocco LECCE – Si comincia a progettare il futuro: sorprese in vista?

    Dopo la sconfitta di ieri col Parma, che ha ufficializzato il ritorno in Serie B dopo solo una stagione in massima serie, in casa Lecce è già tempo di pianificare il futuro, a conferma che il risultato sportivo non intacca in alcun modo la bontà del progetto giallorosso. In questa direzione, il presidente Saverio Sticchi…