Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

LECCE – Solo Martinez e ‘Cheva’ danno battaglia. Diniz che combini? Le pagelle giallorosse

CARPI-LECCE, le pagelle

Benassi 6,5 – Sempre attento. Bravissimo su Concas nel primo tempo. Sul gol non può nulla.

Diniz 5 – Impacciato e impreciso, il brasiliano si rende protagonista di una prestazione no, dopo quelle buone delle scorse settimane. Ingenuo il fallo dal quale arriva il gol avversario.

Tomi 5,5 – Meglio rispetto a Diniz: prova a rendersi attivo nel primo tempo. Nella ripresa soffre la pressione del Carpi che lo tiene basso.

Vanin 6 – Prestazione sufficente del brasiliano, che, come da caratteristiche, tende ad allargarsi sull’esterno. (31’st Falco sv – Entra per dare man forte in avanti. Ma dal suo ingresso in poi i giallorossi non metteranno più piede nella metà campo emiliana).

Esposito 5,5 – In lotta con Della Rocca, soffre la verve dell’ex attaccante del Bologna.

Martinez 6,5 – Una diga: Della Rocca, in giornata buona, rimbalza contro di lui. Il riscatto dell’ex Brescia è cosa buona e giusta.

Memushaj 5 – Giornata no per l’ex di turno che non riesce a entrare in gara.

Giacomazzi 5,5 – Il capitano soffre l’intraprendenza degli uomini di Brini. La luce della sua lanterna, quella che guida i giallorossi nel buio, si spegne a lungo andare.

Chevanton 6,5 – Si danna e si sbatte da solo, contro un’intera difesa. Esce per infortunio. Gustinetti trema in vista del ritorno. (13’st Foti 5 – Contributo scarso quello dell’attaccante siciliano, al quale bisogna però concedere diverse attenuanti).

Bogliacino 5,5 – Il motorino si è inceppato. La colpa è del centrocampo di casa che ne limita bene il raggio d’azione.

Jeda 5,5 – Sua l’unica occasione vera dei giallorossi. Poi poco e nulla. (43’pt Chiricò 5 – Sempre il solito: salta bene in dribbling Sportiello ma poi si scioglie a pochi passi dalla porta).

CARPI: Sportiello 6,5, Letizia 6, Sperotto 6, Papini 6 (45’st +3 Perini sv), Poli 6,5, Gagliolo 6, Di Gaudio 6, Bianco 6, Della Rocca 6,5 (41’st Arma), Concas 7, Pasciuti 6,5 (21’st Kabine 6,5)