Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

[ESCLUSIVA SS] CASARANO – Inguscio, l’oro rossazzurro: “Godiamoci il trionfo, ma vogliamo vincere ancora…”

Esulta anche Gianni Inguscio, direttore sportivo rossazzurro. Ecco la sua gioia, raccolta in esclusiva dai nostri microfoni.

Campionato finito in ritardo ma chiuso in trionfo. Ci avrebbe messo la firma per essere promosso all’ultima giornata?

Sicuramente sì, ci avrei messo la firma per restare sempre al primo posto in classifica, durante tutta la stagione. La promozione è arrivata all’ultima partita, è una grande soddisfazione così come quella di aver fatto più punti nel girone di ritorno rispetto a quello di andata, conseguito il maggior numero di vittorie, aver chiuso il campionato da imbattuti, aver il miglior attacco e la miglior difesa. Tutti i numeri sono dalla nostra parte. Questo è stato un campionato difficile, di buon livello, e non era facile fare bene a Casarano, pensando che tutti i nostri avversari ci hanno affrontato in maniera particolarmente agguerrita.

Adesso c’è la possibilità di conquistare il Triplete. Dopo la Coppa, il Campionato, si dovrebbe giocare anche la finale contro la Sudest per il trofeo regionale di Promozione.

Non è ancora ufficiale, ma se si giocherà vedremo di vincere anche questo trofeo per chiudere in bellezza la stagione.

Va bene i festeggiamenti. Ma ci sono già dei colpi in serbo per rafforzare la futura squadra?

Ora mi godo la vittoria, è da fine agosto che stiamo lavorando per questo obiettivo e l’abbiamo raggiunto dopo tanta fatica. Ci serve un po’ di riposo e poi ricominceremo a lavorare subito per il prossimo anno. Personalmente, da lunedì prossimo sarò già a Bari per seguire il corso da direttore sportivo.

Qual è l’obiettivo?

Vincere ancora, senza dubbio.