Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

LECCE – Primavera tutta grinta, il Crotone si salva solo al 94′

Lotta contro una squadra di Serie C ed esce imbattuta la Primavera del Lecce, capace di strappare un pareggio alla prima squadra del Crotone di Lamberto Zauli, nell’amichevole giocata a Cotronei ieri pomeriggio.

La formazione calabrese passa in vantaggio al 12′ con Gomez, poi c’è la rimonta giallorossa che parte, in principio di secondo tempo, con un gol di Jason Kodor, raddoppiato da una marcatura di Nikko a quattro minuti dal 90′. In zona recupero, al quarto di extra-time, è l’ex Lecce Tumminello a pareggiare definitivamente i contoi per il 2-2 finale.

Fine ritiro anche per i ragazzi di Coppitelli che, in giornata, ritorneranno in sede dove proseguiranno la preparazione a Lecce-Roma, sfida di Supercoppa Italiana in programma il 22 agosto al Via del Mare.

Il Lecce Primavera si è così schierato: Leone, Munoz (34′ st Jaksic), Casalongue (14′ st Uskok), Borgo (30′ st Gueye), Pacia (1′ st Russo), Zivanovic (1′ st Davis), Daka (29′ st Agrimi), Minerva (38′ st Nikko), Bruhn (1′ st Kodor), Gromek (25′ st Hegedus), Agbonifo (7′ st Sangiorgio). A disp. De Lucci, Dell’Acqua, De Vito, Milli, De Jesus, Gueddar. All. Coppitelli.

(foto: F. Coppitelli, archivio Coribello/SalentoSport)