Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

LECCE – Pagelle, Miccoli segna e si batte, Martinez è tornato insuperabile. Amodio sottotono

LE PAGELLE DI LECCE-ASCOLI

LECCE

Caglioni 6,5 L’errore sul gol di Capece avrebbe potuto costare caro, ma così non è stato. Ciò che invece è stato fondamentale alla luce del risultato finale è il suo intervento, in chiusura del primo tempo, sul tiro a botta sicura di Carpani. Una parata che vale tre punti

D’Ambrosio 6 Serve l’assist per il vantaggio di Miccoli e si comporta bene per quasi tutto il primo tempo. Poi soffre l’asse Giacomini-Tripoli, anche perché poco aiutato da Amodio e Ferreira Pinto. Nella ripresa gestisce bene situazioni complicate

Martinez 6,5 Sebbene l’attacco dell’Ascoli non sia proprio il più temibile del campionato, il “Tuma” sembra tornato il muro invalicabile che è quasi sempre stato con addosso la maglia del Lecce. Perfetto nella ripresa, quando la squadra soffre la pressione ascolana

Abruzzese 6 Gara condita da continue sportellate con l’esperto Cipriani, con il quale tra botte prese e date finisce in parità. Mette l’esperienza ed i muscoli al servizio del reparto arretrato, apparendo sicuro ed attento in quasi tutte le circostanze

Lopez 5,5 Prova incolore per uno dei migliori elementi della rosa giallorossa. Nell’arco dei novanta minuti, arriva sul fondo in appena due occasioni, risultando innocuo. In difesa, soffre tantissimo Colomba ad inizio gara, compiendo due falli da posizione molto pericolosa. Meglio nella ripresa, almeno in fase difensiva

Amodio 5 Dopo una lunga serie di prestazioni positive, stavolta il mediano uruguagio stecca nettamente. Gli appoggi e gli interventi sbagliati davvero non si contano, ed a rendere meno pesante l’insufficienza c’è solo la conquista dei tre punti. Esce infortunato ed esausto per aver corso a vuoto per quasi tutta la gara. Andava sostituito molto prima

Papini 6,5 Anche in una delle peggiori prove del centrocampo giallorosso, uno dei migliori acquisti dell’anno si conferma leader della squadra. Ruba palloni, si batte fino all’ultimo minuto e, dopo aver sfiorato il gol, da il via al contropiede importantissimo del raddoppio giallorosso

Ferreira Pinto 5,5 Unici meriti della prova del brasiliano, il palo colpito nell’azione del 2-0 e la grande generosità nel ripiegare in difesa ad aiutare D’Ambrosio. Per il resto, innocuo nonostante i grandi spazi e le tante occasioni per il contropiede avute a disposizione

Bogliacino 6,5 Primo tempo sontuoso, in cui trascina i compagni ed entra in ogni azione offensiva dei suoi. Cala vistosamente nella ripresa, in cui si sacrifica comunque tanto per la squadra. Voto meritato per essere entrato in maniera fondamentale nelle azioni dei due gol

Beretta 6 Decisamente sottotono rispetto alle scoppiettanti ultime prestazioni, è comunque sempre pericoloso quando parte nel primo tempo, come in occasione del contropiede del 2-0. Nella ripresa scompare, ma fa reparto da solo quando Miccoli è chiamato in panchina

Miccoli 7,5 Prova eccellente dopo una settimana ed un periodo difficile. Alla prima palla toccata è gol, alla seconda quasi, alla terza ancora gol. In mezzo, tanto pressing e tanta foga agonistica messa a disposizione della squadra. Nella ripresa è abbandonato al suo destino, ma è sempre una spina nel fianco della difesa ospite fino a quando viene sostituito

Barraco 5,5 A Lecce sono ancora tutti in attesa del vero Barraco. Quando entra ci mette impegno, ma nulla più. Sbaglia tanti appoggi facili, non è mai pericoloso in attacco e rischia spesso di far partire il contropiede ascolano. Può e deve fare di più

Salvi 6 Entra ed aiuta una mediana in difficoltà

De Rose sv

All. Lerda 6 Ciò che contava era vincere, cosa non scontata dopo la settimana complicata affrontata dai suoi. Poteva però impostare meglio il centrocampo, viste le caratteristiche degli avversari, così come ordinare meglio la squadra nell’ennesimo secondo tempo giocato sottotono. E soprattutto sostituire prima un Amodio irriconoscibile

ASCOLI

Pazzagli 6 Di Gennaro 6 Scognamillo 5 Magliocchetti 5 Giacomini 6 Carpani 5,5 Capece 6,5 Greco 5,5 Colomba 6 Cipriani 5,5 Tripoli 6 Minnozzi 6 De Iulis sv Ruzzier sv All. Destro 6