LECCE – Mercato, con la nuova società Moscardelli potrebbe restare

moscardelli lecce messina

Foto: Davide Moscardelli - @leccesette.it

Con le importanti novità societarie che ieri hanno fatto seguito all’incontro tra Savino Tesoro e Saverio Sticchi Damiani, ed in attesa della definizione del passaggio di proprietà tra l’imprenditore barese e la nuova cordata salentina tutta da scoprire (il manager bancario Corrado Liguori sarebbe il primo nome certo del futuro direttivo giallorosso), in casa Lecce è finalmente tempo di programmare il futuro. Come è ovvio che sia, i primi nomi in agenda per la nuova squadra riguardano gli elementi da confermare. Con Salvi e Papini che hanno rifiutato più offerte in attesa delle novità societarie finalmente arrivate, un altro big non in scadenza potrebbe essere destinato a vestire ancora giallorosso, ovvero Davide Moscardelli.

Il bomber dell’ultima stagione targata Tesoro è da qualche giorno ufficialmente in vacanza, e per il relax con la famiglia ha scelto proprio il Salento, pare proprio in attesa di novità sul fronte societario che possano permettergli di programmare la prossima stagione. Dopo la svolta di ieri, Moscardelli sarebbe intenzionato, già a partire dalla prossima settimana, a discutere il suo contratto con i nuovi vertici societari con l’obiettivo di giocare ancora per il Lecce e ripagare il grande affetto che i sostenitori salentini gli hanno dimostrato nell’ultima stagione, comprese le ultime complicate settimane.

Alessio AMATO
Giornalista, scrittore e imprenditore nel settore dei servizi culturali. Iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2016, già collaboratore de Il Giornale di Puglia, il Corriere dello Sport e, dal 2013, redattore di SalentoSport.net.

Articoli Correlati

Lascia un commento