LECCE – I precedenti: contro la Roma e contro la cabala

Per la 29esima volta si sfidano le due compagini giallorosse: Lecce-Roma.

Nella memoria degli appassionati resta indelebile l’impresa dei salentini, stagione 1985-86, che alla penultima giornata furono capaci di spegnere il sogno scudetto dei capitolini, nonostante la matematica avesse già fatto il suo corso e avesse già sanzionato la retrocessione della squadra di Fascetti.

I 28 precedenti parlano chiaro: è predominio Roma; il Lecce ha collezionato 1 vittoria, 9 pareggi e 18 sconfitte. L’ultimo punto raccolto dai salentini nel confronto diretto risale alla stagione 2005-06, il 4 dicembre 2005. Nel posticipo della 14/a giornata, la Roma nel primo tempo prese il largo segnando due reti, tra cui una gemma del barese Cassano in pallonetto per l’1-0. Nella ripresa, però, la banda Baldini con Cozzolino e Vucinic ristabilì l’equilibrio iniziale.

L’ultimo confronto al Via del Mare ha visto la squadra di capitan Totti imporsi per 3-0, nella nefasta stagione 2008-09, con segnature di Vucinic – che non esultò – Juan e Totti. Nella gara d’andata ancora il montenegrino e Burdisso annientarono un Lecce propositivo e sfortunato, che si fermò alla traversa colpita da Corvia a inizio gara.

Il trend per i salentini sembra essersi sovvertito. E se è vero che nel girone d’andata la sconfitta portò ad una serie che culminò con 6 stop ed un pari, la musica adesso è cambiata e al Via del Mare – cosi come detto da Mesbah – sarà la Roma a dover temere i padroni di casa.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati