Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

in foto: F. Di Francesco
copyright: Coribello/SS

LECCE – Di Francesco punta l’Inter: “Servirà la gara perfetta”

Scontata la giornata di squalifica, Federico Di Francesco tornerà disponibile in Inter-Lecce. Di questo match e non solo ne ha parlato quest’oggi in conferenza stampa.

L’attaccante ha aperto parlando del match saltato con il Sassuolo: “Mi è dispiaciuto saltare la partita. La sconfitta fa male perché meritavamo almeno un pareggio ma pensiamo alle cose positive, ovvero che questa squadra c’è sempre, anche nelle difficoltà. Adesso ci aspetta una gara difficile ma vogliamo fare di tutto per rendere orgogliosi i tifosi. Mi dispiace del divieto di trasferta, spero la situazione possa cambiare”.

Ora il Lecce è atteso da una sfida importante: “L’Inter è una squadra fenomenale, serve fare il massimo e la stiamo preparando nel migliore dei modi. Proveremo a metterli in difficoltà, servirà il massimo dell’attenzione, la partita perfetta. Quota salvezza? Cerchiamo di ragionare partita dopo partita, poi vediamo dove saremo a fine anno”.”.

Sulla crescita in giallorosso ed il rapporto con Strefezza: “All’inizio ho fatto un po’ di fatica, poi ho assimilato i carichi di lavoro e sono andato forte. Sono stato bravo e fortunato nel cogliere al volo le occasioni che mi sono capitate ma guardo più al noi che all’io. Gabriel? Lo conoscevo già dai tempi della Spal. L’ho ritrovato migliorato e più consapevole, a livello di numeri e di prestazioni è uno che riesce a spostare gli equilibri”.