Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

LECCE – Corini ritrova il sorriso: “Vittoria di qualità. Siamo a quattro punti dal sogno, vogliamo crederci”

Ritorna la soddisfazione, e forse anche un sorriso, sulle labbra di mister Eugenio Corini, alla luce dello 0-4 di Reggio Emilia che ha rilanciato il suo Lecce in classifica. Le parole del tecnico giallorosso.

“Una vittoria di grande qualità. Abbiamo fatto una partita di spessore e personalità, giocando bene, creando tante situazioni per segnare e segnando quattro gol. Ciò fa seguito a una prestazione importante in casa con l’Entella, che purtroppo non ha prodotto gol, ma oggi, su quella falsa riga, siamo stati premiati, credendoci e sviluppando qualità. Questa è la nostra mentalità. Il rammarico, dopo Pescara, era stato quello di non saper gestire il risultato e di non giocare palla a terra cercando ancora un gol. Oggi lo abbiamo fatto con grande convinzione e qualità. Si tratta di una vittoria meritatissima. Tante le indicazioni positive: abbiamo segnato con tanti giocatori, le punte sono sempre molto sollecitate e hanno finalizzato. Sono contento per Coda, Majer e Stepinski, peccato per Pettinari che meritava anche lui di fare gol ma ha giocato una grande partita. Lo abbiamo recuperato nell’ultimo periodo è può diventare importante per il rush finale. Il nostro obiettivo? Finché ci sarà speranza, lotteremo per un obiettivo importante. Siamo lì a quattro punti dal sogno, vogliamo crederci. Abbiamo migliorato nella solidità, ora speriamo di recuperare qualche infortunato perché ognuno è una grande risorsa ed è mio compito cercare le soluzioni giuste. Siamo in una posizione importante di classifica, poteva essere migliore e c’è sempre questo grande rammarico che mi spinge, ogni giorno, a motivare i miei giocatori. Manca una virgola, ora andiamo a prendercela tutti insieme”.

(foto: E. Corini, archivio ©SalentoSport/Coribello)