Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

LECCE – Grattacapo Rodriguez: l’esito degli esami strumentali non è dei migliori

Notizie non confortanti emergono dall’esito delle analisi strumentali a cui si è sottoposto, nella giornata di oggi, Pablo Rodriguez. Il centravanti del Lecce, che doveva giocare, probabilmente da titolare, la sfida di Coppa Italia a Roma, ieri sera, ha dovuto dare forfait poco prima del fischio d’inizio per un risentimento muscolare al bicipite femorale della coscia destra.

La risonanza magnetica, a cui si è sottoposto lo spagnolo, ha evidenziato “una lesione muscolare tra il primo e il secondo grado”. Infortunio che, nella gran parte dei casi, necessiterebbe di un periodo di riposo che va dalle due alle quattro settimane, salvo complicazioni. Prima di tornare in condizione, quindi, potrebbe passare oltre un mese. Un bel grattacapo per mister Marco Baroni, anche alla luce del periodo di sfide ravvicinate che attende la sua squadra.

(foto: P. Rodriguez, ph Coribello/SalentoSport)