Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

foto: A. Ceesay
ph: fcz.ch

LECCE – Corvino sonda il campionato svizzero: forte interesse per Ceesay (Zurigo)

In arrivo il secondo acquisto ufficiale del mercato 2022/23. Sarebbe in via di definizione l’ingaggio, da parte del Lecce, del centravanti gambiano Assan Ceesay, classe 1994, alto 188 cm, mancino, punta dello Zurigo e nazionale del Gambia.

Ceesay fu notato dagli osservatori del Lugano che lo portarono in Europa all’età di 21 anni. Nel 2016-17, per lui si schiusero le porte della prima squadra, con l’esordio in Coppa di Svizzera e in Super League: 14 presenze totali e due gol. Più prolifica la stagione seguente, quando fu mandato al Chiasso per fare esperienza: col club frontaliero, Ceesay collezionò 33 presenze, tra Coppa e campionato, segnando otto gol e confezionando sei assist. Nel 2018-19, il prossimo acquisto del Lecce tornò al Lugano, dove giocò metà stagione, prima di trasferirsi allo Zurigo, con la cui casacca esordì anche in Europa League, giocando cinque partite. In totale, tra i due club, Ceesay mise insieme 36 presenze, segnando nove gol. Anche nel 2019-20, la stagione di Ceesay fu divisa in due: nella prima parte, fu allo Zurigo (16 presenze, tre gol); nella seconda, scese di categoria, vestendo la maglia dell’Osnabruck (undici presenze, un gol). Tornato allo Zurigo, l’attaccante gambiano, nel 2020-21, collezionò 33 presenze e due reti, ma la stagione della sua esplosione è stata quella appena conclusa, sempre con la maglia dello Zurigo: tra campionato e Coppa svizzera, Ceesay è sceso in campo 36 volte, segnando 22 reti, con undici assist a contorno, e piazzandosi al secondo posto della classifica marcatori dietro al centravanti dello Young Boys, Jordan Siebatcheu.

Punto di riferimento d’attacco della sua nazionale, dopo aver militato nelle selezioni giovanili, conta, attualmente, 25 presenze in nazionale maggiore gambiana con undici gol realizzati. Pochi giorni fa, Ceesay ha giocato due gare di qualificazione alla prossima Coppa d’Africa, contro Sudan del Sud e Congo, giocando praticamente per intero entrambe le partite.

Il Lecce punterebbe, quindi, sul gambiano per rinforzare l’attacco, reparto che, forse più di tutti, necessità di sostegni di peso da affiancare o alternare a Massimo Coda, tra l’altro richiestissimo dalla serie cadetta, Modena in primis.