Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

ph: V. Fedecostante

LECCE – A Sticchi Damiani il premio Prisco. Gravina: “Le immagini dell’esultanza di Monza, uno spot per il calcio”

Con l’adrenalina ancora a mille, il presidente del Lecce, Saverio Sticchi Damiani, ha ricevuto stamani a Chieti il premio nazionale “Giuseppe Prisco” per la lealtà, la correttezza e la simpatia sportiva.

Queste le parole del presidente Figc, Gabriele Gravina, all’atto della consegna del premio: “Il Lecce è un modello per trasparenza, correttezza ed equilibrio economico, grazie ad una visione lungimirante che parte dagli anni della Lega Pro, quando il presidente Sticchi Damiani già faceva parte del Consiglio Direttivo da me presieduto. La salvezza raggiunta all’ultimo secondo della gara di Monza è un risultato sportivo straordinario. L’esultanza finale del presidente Saverio Sticchi Damiani e l’immagine dell’allenatore Baroni commosso in ginocchio, mentre tutta la squadra festeggia sotto al settore ospiti dove ci sono una moltitudine di tifosi giallorossi, rappresentano uno spot per il calcio”.

(ph. ©Vincenzo Fedecostante)