MELENDUGNO – Vigliotti: “Nove finali per coronare il nostro sogno”

Il centrocampista classe 94, guarda anche allo sprint finale, in ottica salto di categoria: "Sarà una battaglia a tre fino all'ultima giornata tra noi Salve e Levereno"

vigliotti marco

Foto: M. Vigliotti (Archivio)

In un girone C di Prima Categoria che continua a confermarsi equilibrato e molto avvincente, la voce grossa fino ad ora la sta facendo la Goleador Melendugno, che comanda la graduatoria, con una lunghezza di vantaggio sul Leverano seconda della classe. In questa prima parte di stagione, uno dei trascinatori della capolista è senza dubbio il centrocampista Marco Vigliotti, che abbiamo interecettato in esclusiva per SalentoSport: “Sono molto soddisfatto della mia stagione e di quella della mia squadra – racconta Vigliotti -,  siamo una neopromossa e non abbiamo mai abbandonato le prime due posizioni della classifica, segno del fatto che vogliamo provare a fare il doppio salto di categoria. Tra campionato e coppa  – prosegue il centrocampista -, ho trovato la via del gol in tre occasioni,ma ovviamente spero di riuscire a migliorare il bottino personale.”
Domenica prossima gli uomini del ds Diego Margiotta  saranno di scena a Brindisi,  in una trasferta che si preannuncia ricca d’insidie: “La Cedas Avio Brindisispiega il classe 1994 – è una squadra giovane, sta disputando un discreto torneo facendo spesso valore il fattore casa; noi dal canto nostro dobbiamo scendere in campo solo per vincere, abbiamo davanti nove finali e dobbiamo provare a fare bottino pieno per raggiungere la Promozione“.
In chiusura il centrocampista del Melendugno dice la sua sullo sprint finale: “Sinceramente, la nostra squadra non deve avere paura di nessuno ma solo grande rispetto per gli  avversari. Sarà una battaglia a tre fino all’ultima giornata tra noi Salve e Levereno, con  un campionato spettacolare, ricco di squadre di spessore, che renderebbero la nostra vittoria ancora più significativa. Ora dobbiamo pensare a rimanere umili in ogni partita e in ogni allenamento – conclude Vigliotti -, solo in questo modo riusciremo a coronare il nostro sogno”

Marco TARSI
Nato a Copertino 39 anni fa , laureato in economia e gestione delle attività turistiche e culturali, giornalista pubblicista dal 2014, redattore di Salento Sport, collaboratore della Gazzetta del Mezzogiorno e di Radio system network. Alla passione sportiva unisce quella instancabile di educatore scout nel gruppo Copertino 97!!

Articoli Correlati