CALCIO A 5 – Saint Joseph Copertino all’esordio in Coppa. Capitan Preite: “Serve cattiveria agonistica”

preite maria saint joseph copertino

Foto: Maria Preite

Domani mattina alle ore 11, al palazzetto dello sport di Ruffano, la Saint Joseph Copertino incontrerà la Soccer Sava, per gli ottavi di finale, gara di andata, della Coppa Italia regionale di Calcio a 5 femminile. Il capitano delle rossoverdi, Maria Preite, vuole iniziare nel migliore modi la sua terza stagione con i colori rossoverdi: “Finalmente arriva l’adrenalina della domenica, dopo tanti allenamenti possiamo iniziare a fare sul serio. Le tarantine hanno una buona organizzazione di gioco e cercheranno di sorprenderci, noi non dobbiamo cullarci per essere le finaliste della scorsa edizione ma dobbiamo scendere in campo con quella, fondamentale, cattiveria agonistica che ci è mancata in alcuni momenti salienti della scorsa stagione“.

La Preite, veterana del gruppo allenato da Piero Sergi, vuole rivincere la Coppa e tornare in Serie A: “In questa stagione la società ha acquisito le prestazioni di tre top player (Carso, Rotunno e Villani), per permetterci di fare il salto di qualità. Dobbiamo dimostrare sul campo di essere quella corazzata capace di vincere tutto, non abbiamo scuse, siamo pronte alla battaglia per vincere la guerra, naturalmente sportivamente parlando”.

Marco TARSI
Nato a Copertino 38 anni fa , laureato in economia e gestione delle attività turistiche e culturali, giornalista pubblicista dal 2014, redattore di Salento Sport, collaboratore della Gazzetta del Mezzogiorno e di Radio system network. Alla passione sportiva unisce quella instancabile di educatore scout nel gruppo Copertino 97!!

Articoli Correlati