TERZA CATEGORIA – Tuglie, missione compiuta: col Neviano il punto che serve alla promozione. Ma…

tuglie logo

Lo 0-0 ottenuto contro il Neviano, nel recupero della 22a giornata di campionato di Terza Categoria girone B ha permesso al Tuglie di chiudere in testa la classifica con 51 punti e di ottenere il pass diretto per la Seconda Categoria. Il recupero si è disputato ieri pomeriggio benché fosse in programma domenica 26 aprile scorso, ma in quella data non si giocò per via dei danni subiti dall’impianto sportivo tugliese, qualche ora prima della partita, che ne resero di fatto, impossibile la disputa dell’evento.

Sulla promozione del Tuglie in Seconda, però, pende un ricorso da parte del Seclì (giunto terzo con 50 punti, a pari merito con l’H. Otranto, secondo, che prevale per la miglior differenza reti negli scontri diretti) riguardante la partita Seclì-Tuglie del 19 aprile scorso.

Quella gara finì 1-1, sul campo. Il reclamo avanzato, in primo grado, dalla società ospitante, fu respinto dal Giudice sportivo, decisione contenuta nel Comunicato ufficiale della Lnd distrettuale di Maglie n. 45 del 23 aprile 2015, ma lo stesso Seclì si è appellato a quella decisione presentando ricorso presso la Corte d’Appello Territoriale.

Allo stato delle cose, con tale premessa e con riserva di modifiche successive da parte della Giustizia sportiva, la classifica finale del girone B recita così:

Tuglie 51
H. Otranto 50
Seclì 50
Ol. Castrignano 40
Atl. Sannicola 36
Poggiardo 36
Tiggiano MS 27
Neviano 26
GC Specchia 19
Alessano 18
PG Acquarica 12
Collepasso 11

VERDETTI: Tuglie promosso in Seconda Categoria, finale playoff H. Otranto-Seclì

Marco MONTAGNA
Giornalista pubblicista dal 2012, fondatore e direttore responsabile di SalentoSport, collaboratore di Tuttomercatoweb dal 2009, corrispondente per Piazzasalento dai Comuni di Melissano, Racale e Alliste dal 2011 al 2017, collaboratore per la redazione sportiva del Nuovo Quotidiano di Puglia dal 2015.

Articoli Correlati

Lascia un commento