Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

VIRTUS MATINO – Un centrale di centrocampo e una punta giramondo per i biancazzurri

La Virtus Matino, nelle ultime ore, ha chiuso due nuovi ingaggi. In ordine cronologico, il primo riguarda il centrocampista argentino Nicolas Czornomaz, classe 1995, nativo di Buenos Aires, centrale. Arriva dalla serie A dell’Ecuador dove, con la maglia dell’Orense, ha collezionato 13 presenze.

Il secondo, appena ufficializzato, è Dominique Malonga, classe 1989, congolese naturalizzato francese, di ruolo punta centrale. Cresciuto nel settore giovanile del Torino, esordisce in Serie A a 17 anni con Novellino allenatore nel settembre 2007 in Torino-Siena. Col Catania, a novembre dello stesso anno, segna il primo gol in massima serie, giocando, contemporaneamente, anche in Primavera. Nella seconda parte della stagione successiva passa in Lega Pro nel Foggia (nove presenze e un gol). Approda al Cesena nel 2009/10 e vi rimane sino al 2012/13, mettendo insieme, tra B e A, una sessantina di presenze e dieci gol. La miglior stagione in Serie B la trascorre a Vicenza, nel 2012/13 (37 partite, nove reti), prima di andare oltreconfine, al Real Murcia, in Spagna (27 presenze e cinque reti) in seconda serie.

E, a seguire: dal 2014/15 è all’Hibernian, in Scozia, dove vi rimane due stagioni, prima di tornare in Italia, alla Pro Vercelli, in Serie B (16 presenze e tre reti). Ritorna in Spagna, all’Elche; poi va in Svizzera (Servette), Grecia (Pae Chania), Canada (Cavalry), Bulgaria (Lokomotiv Plovdiv). Nel 2021, infine, ha raccolto sette presenze in Serie B finlandese (Kokkolan Pallo-Veikot) e due in Serie B islandese (Thor Akureyri) senza mai segnare. L’ultima partita giocata è datata luglio 2021.

“Indubbiamente un grande colpo di mercato, dopo quello di Cznormaz, per la Dirigenza della Virtus Matino, frutto del grande lavoro del Direttore Luigi Volume che sta continuando a costruire per Mister Toma una rosa competitiva per la salvezza, si legge sui profili social del club.

(foto: D. Malonga ai tempi del Cesena – ph M. Rossi, tuttocesena.it)