TARANTO – Al via la campagna abbonamenti: ecco tutti i dettagli

tifosi taranto ss

Foto: ©SalentoSport/F. Capriglione

È stata presentata nel pomeriggio di venerdì la campagna abbonamenti del Taranto Football Club per la stagione 2013-2014. Ad illustrare alla stampa il progetto sono stati Armando Casciaro e Gianluca Sostegno, in rappresentanza della Fondazione Taras, al fianco del diggì rossoblù Domenico Pellegrini. Per ciò che concerne i singoli biglietti, il trend sembra non differire molto da quello inaugurato durante la scorsa stagione. Prezzi popolari dunque, con agevolazioni per donne, over 65 e ragazzi nati tra il 1 settembre 1995 e il 1 settembre 2000. L’ingresso sarà totalmente gratuito invece per tutti i nati dopo il 1 settembre 2000 e per i disabili al 100%.

QUESTO NEL DETTAGLIO IL PREZZO DEI BIGLIETTI

CURVA 8€ (ridotto 5)

GRADINATA 12€ (ridotto 10)

TRIBUNA LATERALE 18€ (ridotto 15)

TRIBUNA SOSTENITORI 40€

Numerose invece le novità relative agli abbonamenti. Quattro infatti, i tipi di tessera pensati dalla società per venire incontro alle esigenze della tifoseria jonica. La campagna abbonamenti sarà suddivisa in due momenti: dal ventinove luglio all’ otto agosto sarà possibile sottoscrivere la propria tessera ad un prezzo più conveniente, rispetto a quello applicato a partire dal 10 agosto. Anche i nuclei familiari potranno usufruire di alcune agevolazioni. Sarà possibile, qualora il capofamiglia decida di acquistare un abbonamento, ottenerne un altro (di settore uguale o inferiore) alla metà dell’importo dovuto.

DAL 29 LUGLIO AL 8 AGOSTO

CURVA NORD Famiglia 38€, Fedelissimi 76€

GRADINATA Famiglia 55€, Fedelissimi 110€

TRIBUNA LATERALE Famiglia 85€, Fedelissimi 170€

TRIBUNA SOSTENITORI Famiglia 500€, Fedelissimi 500€

DAL 10 AGOSTO AL 24 AGOSTO

CURVA NORD Standard 100€, Famiglia 50€

GRADINATA Standard 136€, Famiglia 68€

TRIBUNA LATERALE Standard 226€, Famiglia 113€

TRIBUNA SOSTENITORI Standard 500€, Famiglia 500€

Articoli Correlati

  • casarano-logo-generica CASARANO – Per la panchina il nome caldo è quello di un ex Gallipoli

    Dopo aver comunicato l’esonero di mister Dino Bitetto, il Casarano è ormai da alcune ore al lavoro per definire la situazione legata alla nuova guida tecnica. A tal proposito, il presidente Giampiero Maci, con il direttore sportivo Marcello Pitino, secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, sembrerebbero aver messo gli occhi su una vecchia conoscenza del calcio…

  • Serie D live SERIE D – Le retrocesse dalla Serie C, le promosse dall’Eccellenza e i gruppi di Coppa Italia Dilettanti

    A seguito dei playout giocati ieri in Serie C, tornano nel campionato di Serie D le seguenti squadre: Arzignano Valchiampo, Bisceglie, Giana Erminio, Gozzano, Pianese, Ravenna, Rende, Rieti e Rimini. Dall’Eccellenza, invece, salgono le sette migliori tra tutti i gironi: ossia: Città di Sant’Agata, Puteolana, Sestri Levante, Tre Pini Matese, Vis Nova Giussano, Saluzzo e…

  • bitetto-dino-casarano CASARANO – Ufficiale, Bitetto non sarà più l’allenatore rossazzurro

    Mister Leonardo ‘Dino’ Bitetto non sarà più l’allenatore del Casarano Calcio. Lo ha comunicato poco fa la società del presidente Giampiero Maci attraverso il proprio ufficio stampa. Bitetto rilevò, nei primi giorni dello scorso novembre, la panchina di Pasquale De Candia, esonerato dopo la sconfitta di Bitonto. L’ex Martina esordì con una vittoria per 2-1…

  • fasano-gravina-ph-dibiase171119 SERIE D/H – “Giovani D Valore”, trionfa ancora il Fasano per distacco

    Per il secondo anno consecutivo, il Fasano del patron Franco D’Amico e dell’associazione Il Fasano siamo noi vince il progetto “Giovani D Valore”, ideato dal Dipartimento Interregionale di Serie D, che premia la squadra che, per ogni girone, dà maggiore spazio agli under. Il Fasano si è aggiudicato la classifica del girone H con 1.061…

  • nardo-logo-new NARDÒ – Il Collegio di Garanzia del Coni respinge il ricorso dei granata. Donadei: “Ora al lavoro per il Tar”

    Arriva un’altra mazzata per il Nardò. Il Collegio di garanzia del Coni ha appena comunicato il rigetto dei ricorsi  riguardanti, ovviamente, l’ormai nota decisione di far retrocedere d’ufficio le ultime quattro in classifica di ogni girone di Serie D. L’amarezza del sodalizio neretino è tutto nelle parole dei legali di difesa, incaricati dall’AC Nardòm, Lucia Bianco e…