SERIE D – Super multa per il Nardò: il Giudice sportivo della 34ª giornata

Mille euro di multa per la società granata per espressioni offensive, da parte dei propri tifosi, ad alcuni avversari e per il lancio di piccole pietre che colpivano l'allenatore del Nola ad una spalla

giudice-sportivo

Dopo le partite della 34esima e ultima giornata nel girone H di Serie D, il Giudice sportivo ha inflitto ben mille euro di multa al Nardò “per avere, propri sostenitori, per l’intera durata del secondo tempo, rivolto espressioni offensive all’indirizzo degli occupanti della panchina della squadra ospite e al 46′ del secondo tempo e al termine della gara, per aver lanciato sassi di piccole dimensioni sul terreno di gioco che colpivano l’allenatore della squadra avversaria ad una spalla. Sanzione così determinata in considerazione dell’idoneità della condotta ad arrecare danni all’incolumità fisica dei presenti”. Nessuno squalificato nelle fila granata, così come nelle fila del Gragnano, in vista della gara di playout che si giocherà al Giovanni Paolo II domenica prossima, 12 maggio, con fischio d’inizio fissato alle ore 16.

In caso di parità al 90′, si giocheranno due tempi supplementari di 15 minuti ciascuno; qualora la parità dovesse perdurare, si salverebbe il Nardò per la miglior classifica nella regular season.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati