SERIE D – Sei squalificati nel girone H. Insulti razzisti, stangato dal Giudice sportivo un atleta del Castrovillari (gir. I)

Simone Fioretti, atleta della società calabrese, dovrà stare fermo circa tre mesi e saltare dieci partite della sia squadra per aver offeso un avversario con appellativi aventi contenuti discriminatori

giudice-sportivo lega pro com

Sono sei i calciatori squalificati dal Giudice sportivo dopo le partite della prima giornata di ritorno del campionato di Serie D girone H (18esima giornata in totale), giocate domenica scorsa, 6 gennaio. Il dettaglio:

CALCIATORI – Una giornata di squalifica per Domenico Girardi (Pomigliano), Roberto De Rosa e Gaetano Vitale (Sorrento), Savino Martone (Gragnano), Marco Colarusso (Nola), Giovanni De Angelis (Gelbison).

AMMENDE – 200 euro al Savoia; 100 euro al Gravina.

Tra le disposizioni relative agli altri gironi e, in particolare, al girone I, spicca una mega squalifica inflitta al calciatore del Castrovillari Calcio, Simone Fioretti, a cui sono state inflitte ben dieci giornate “per aver rivolto espressioni dal chiaro contenuto discriminatorio per motivi di razza all’indirizzo di un calciatore avversario”, l’atleta di pelle nera del Portici, Sall Denmbell.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati