NARDÒ – Un guizzo di Martiniello interrompe la striscia positiva granata. A Cerignola finisce 2-1

Dopo aver chiuso la prima frazione in vantaggio grazie al gol di Calemme, la formazione granata si scioglie nella ripresa, crollando sotto i colpi di Longo e Martinelli.

stadio-monterisi-cerignola

Foto: lo stadio Monterisi di Cerignola

Si ferma a dieci la striscia di risultati utili consecutivi per il Nardò, con la formazione granata che nella difficilissima trasferta di Cerignola, tiene testa ai padroni di casa per quasi tutto il match, passando anche in vantaggio grazie a Calemme, ma Longo prima ed un guizzo di Martiniello nei minuti finali fissano il punteggio sul definitivo 2-1 in favore dei gialloblù.

La partenza è tutta a favore del  Cerignola, con Sansone che dopo un solo minuto di gioco ci prova con una bella sforbiciata volante, ma sfera non inquadra lo specchio.  Il Nardó passato lo spavento iniziale si riorganizza provando a pungere i padroni di casa. Al quarto d’ora di gioco, Trofo calcia alto da buonissima posizione. Poco dopo è Calemme a provarci da fuori area al termine di una bella azione personale, con la sfera che termina alta di poco. Al minuto 22 il Nardò mette la freccia. Bella serpentina di Mengoli che entra  in area,  intervento falloso di Martiniello e calcio di rigore per i granata. Dal dischetto si presenta Calemme,  Cappa para, la palla però sbatte sul palo e viene ribattuta in rete dal numero 10 ospite che regala quindi un pesantissimo vantaggio ai suoi. Il Cerignola sembra accusare il colpo dello svantaggio, con gli uomini di mister Feola che faticano a trovare le giuste contromosse. L’unica occasione degna di nota arriva proprio sulla sirena, con Luca Russo che ci prova con una rasoiata che termina al lato di un soffio.

Nella seconda frazione dagli spogliatoi esce un Cerignola più convinto e aggressivo. Al terzo minuto di gioco di padroni trovano subito il gol del pareggio. Russo apparecchia per il colpo di testa in anticipo sul primo palo di Longo che non lascia scampo all’incolpevole Milli, fissando il punteggio sul momentaneo 1-1. Il Nardò non ci sta e prova a rispondere con Camara, ma la sua conclusione in ripartenza termina alta. Al 18′, Martiniello calcia largo da buona posizione. Quattro minuti più tardi è Loiodice a provarci con una bella acrobazia che non porta però gli effetti sperati. Scampata la sfuriata gialloblù, il Nardò torna a difendersi con ordine e quando tutto sembra portare all’undicesimo risultato utile consecutivo, ecco che si materializza la beffa. Minuto 44, Russo mette in area di rigore la palla della disperazione, la difesa ospite non appare molto reattiva e Martiniello sbuca alle spalle di tutti depositando in rete il punto del definitivo 2-1. Nei sei minuti di recupero c’è tempo anche per un espulsione di Centonze, per un brutto fallo proprio su Martiniello. Termina quindi con una sconfitta la trasferta di Cerignola per il Nardò, con la formazione granata che al netto anche degli altri risultati, torna nuovamente in zona playout. Domenica al Giovanni Paolo II arriva il Grumentum.


IL TABELLINO

Cerignola, Stadio “Monterisi”
domenica 9 febbraio 2020 ore 15
Serie D Girone H, giornata – 23

AUDACE CERIGNOLA – NARDÒ 2-1
RETI: 22’ pt Calemme (N), 3’ st Longo (C), 44’ st Martiniello (C)

AUDACE CERIGNOLA: Cappa, Celentano (1′ st Tancredi), Russo (45’ st Rosania), De Cristofaro (37’ st Nembot), Di Cecco, Caiazza, Longo, Coletti, Martiniello, Loiodice (45’ st Cinque), Sansone (35’ st Sindic). A disposizione: Sarri, Muscatiello, Palumbo, Nembot, Alfarano. All: Feola.

NARDÒ: Milli, Frisenda, Centonze, Danucci, Trinchera, Stranieri, Mengoli (45’ st Natalucci), Trofo (26’ st Manfrellotti), Camara (37’ st Montaperto), Calemme, Cancelli (45’ st Colonna). A disposizione: Mirarco, Calabrese, Raia, Valzano, Angelini. All: Foglia Manzillo.

ARBITRO: Luca De Angeli di Milano (Barcherini-Bianchi).

NOTE: Ammonizioni: Coletti (C), Trofo (N ),  De Cristofaro (C), Nembot (C). Espulsioni: Centonze (N ) rosso diretto per fallo su Martiniello. Recupero: 2′ pt, 6′ st.

QUI RISULTATI E CLASSIFICA

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • sibilia-cosimo-lnd DILETTANTI – Il presidente Sibilia: “Scendere in campo ogni tre giorni. Un miracolo chiudere entro il 30 giugno”

    Dopo le dichiarazioni del coordinatore della Lega Nazionale Dilettanti Barbiero, oggi il presidente Cosimo Sibilia, dalle colonne del quotidiano “Il Mattino“,  ha ribadito il concetto, spiegando che occorrerà concludere i campionati, indipendentemente da quale possa essere la soluzione. Di seguito le dichiarazioni del presidente della Lnd e vicepresidente della Figc. “SCENDERE IN CAMPO, ANCHE OGNI…

  • lnd-logo-nuovo DILETTANTI – Barbiero, coordinatore Lnd: “Concludere i campionati, anche oltre il 30 giugno”

    Nella giornata di ieri, l’avvocato Luigi Barbiero, Coordinatore della Lega Nazionale Dilettanti, ospite telefonico della trasmissione “Il gioco è fatto” in onda su Tv Prato, ha chiarito, almeno in parte, la situazione riguardante i tornei dilettantistici, ribadendo in maniera chiara, la volontà di portare a termine tutti i campionati, anche a costo di sforare la…

  • sibilia-cosimo-lnd DILETTANTI – Si ferma il calcio, a ogni livello, sino al 3 aprile

    Il calcio dilettantistico nazionale, ad ogni livello, si ferma sino al 3 aprile prossimo per l’emergenza Coronavirus. La ha deciso il Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti, riunitosi oggi a Roma in videoconferenza in sessione straordinaria, nel rispetto delle direttive previste dal DPMC dell’8 marzo. Ecco la nota ufficiale: “Come Consiglio Direttivo della LND abbiamo ritenuto…

  • Lobjanidze-luka-casarano-ph-gigi-garofalo CASARANO – Grave infortunio per Luka Lobjanidze

    Nella giornata odierna, la società del Casarano Calcio ha diramato una nota ufficiale, comunicando il grave infortunio occorso al giovane terzino Luka Lobjanidze. La società del presidente Maci ha colto l’occasione per fare un augurio di pronta guarigione al proprio tesserato. “Nel corso di una partitella di allenamento, il calciatore Luka Lobjanidze ha subito un…

  • serie-d-logo-live SERIE D – “Servono tempi tecnici particolari per i controlli”, rinviate le gare di domenica 8

    Il Dipartimento Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti (Serie D) ha ufficializzato il rinvio di tutte le gare in programma domenica 8 marzo, relative ai gironi A, E, G, H e I, a data da destinarsi. Questo perchè, nel Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri di ieri, 4 marzo, all’art. 1 lett. c), si prevede che…