Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

NARDÒ – Terzo ko di fila, il Bisceglie s’impone nello scontro diretto e opera il sorpasso

Un incerottato Nardò perde il confronto diretto col Bisceglie e incappa nella terza sconfitta consecutiva.

La prima nota di cronaca è di marca granata con Cristaldi, il cui tiro non sorprende Martorel. Replica locale con un piazzato di Coletti respinto con affanno da Petrarca. Ghiotta chance per il Nardò alla mezzora con Mariano che, da buona posizione, batte in porta ma trova ancora un super Martorel a chiudergli lo specchio. La prima svolta arriva al 36′: Masetti tocca il pallone con la mano in area e l’arbitro assegna il penalty, trasformato da Coletti che spiazza Petrarca. Prima del riposo, Dorini, con un retropassaggio avventato, mette in seria difficoltà il suo portiere che, però, si salva, poi il Nardò chiude in avanti sprecando due buone opportunità con Masetti e Puntoriere.

Il gol neritino arriva dopo un minuto dall’avvio della ripresa con Trinchera che è più veloce di tutti nell’arrivare su una palla vagante in area e a fissare l’uno a uno. In nerazzurro stellati sentono la botta e ancora Martorel deve fare i numeri per neutralizzare un colpo di testa di Mariano. Pericolosi i locali con Sandomenico: diagonale a lato di un soffio, poi, dopo qualche minuto, lo stesso colpisce la traversa. Sugli sviluppi, Liso cerca lo specchio della porta, conclusione deviata in corner. Subito dopo la mezzora, però, il Bisceglie rimette il muso avanti: Acosta serve Sandomenico che, rasoterra, vince il duello con Petrarca, segnando il due a uno. La risposta del Toro arriva a due minuti dalla fine con Valzano che, sugli sviluppi di un corner, batte di destro e sfiora l’incrocio. Finisce 2-1 ed è un risultato doppiamente pesante per il Nardò, poiché quello del “Ventura” era uno scontro diretto a tutti gli effetti.

Domenica prossima, altra trasferta per la squadra di De Candia, sul campo della Casertana.

IL TABELLINO

Bisceglie, stadio “Gustavo Ventura”
mercoledì 16 febbraio 2022, ore 15
Serie D/H 2021/22, giornata 24

BISCEGLIE-NARDÒ 2-1
RETI: 36′ pt Coletti rig. (B), 1′ st Trinchera (N), 32′ st Sandomenico (B)

BISCEGLIE (3-5-2): Martorel; Urquiza, Coletti, Ligorio (11’ st Coria); Rubino (33’ st Izco), Liso, Bottari, Ferrante, Cianciaruso (20’ st Farinola); Sandomenico, Acosta. A disp: Zinfollino, D’Angelo, Divittorio, Tuttisanti, Fucci, Tira. All. Michele Cazzarò.

NARDÒ (4-4-2) : Petrarca; Alfarano, Trinchera, Masetti, Dorini; Mariano, De Feo (36’ st Caputo), Mengoli, Mancarella (26’st Valzano); Puntoriere, Cristaldi (36’ st Cavaliere). A disp: Rollo, Centonze, My, Caracciolo, Gallo. All. Pasquale De Candia.

ARBITRO: Moretti di Como.

NOTE: Urquiza (B), Acosta (B).

(foto: la perplessità di mister De Candia – ph E. Mastrodonato)

RISULTATI E CLASSIFICA