Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

in foto: L. Guadalupi, doppietta (archivio)
copyright: Coribello/SS

NARDÒ – Guadalupi show, il Toro piega la Gelbison e raggiunge il secondo posto

Il Nardò batte di misura il Gelbison e balza al secondo posto della classifica, sfruttando il mezzo passo falso casalingo del Casarano e accorciando anche le distanze dall’Altamura, fermata sul pari dalla Paganese.

Assoluto protagonista dell’incontro è stato Guadalupi, autore di una doppietta. L’avvio di gara è di marca ospite: scorre il minuto 11 quando Kosovan, con un destro dal limite, colpisce la parte alta della traversa. Sembra mettersi male al 21′: Bubas viene steso in area granata da Viola e per l’arbitro è rigore. Lo stesso Bubas, però, sciupa la grossa occasione per dare una svolta al match spedendo il pallone sul fondo. Al riposo è 0-0.

La gara continua a viaggiare su ritmi elevati. All’11’ il Nardò la sblocca con un gran destro da fuori di Guadalupi che si spegne all’angolino dove Milan non ci può arrivare. Il Toro, rinfrancato dal gol, affonda con più decisione e sfiora il raddoppio prima con Russo, poi con Ferreira. Al 40′ lo trova, ancora con un rasoterra di Guadalupi, bravo a sfruttare al meglio un assist di Ferreira. La Gelbison la riapre al minuto 48 con Sall e poi sfiora anche il clamoroso pari a tempo scaduto, decisivo un intervento di Viola a salvare la sua porta e a consegnare alla sua squadra il nono risultato utile consecutivo.

Domenica prossima, trasferta lucana in casa del Rotonda.

IL TABELLINO

Matino, stadio “Via del Mare”
domenica 03.12.2023, ore 14.30
Serie D/H 2023/24, giorbata 14

NARDÒ-GELBISON 2-1
RETI: 11′ st e 40′ st Guadalupi (N), 48′ st Sall (G)

NARDÒ (3-5-2): Viola; Urquiza, Lanzolla, Gennari; Milli (28′ st Rossi), Ceccarini, Guadalupi (42′ st Mariani), Gentile (35′ st De Giorgi), Russo; Dambros (28′ st Addae), D’Anna (32′ st Ferreira). All. Ragno.

GELBISON (3-5-2): Milan; Tazza, Sall, Russo (34′ st Casiello); Tumminelli (22′ st Dellino), Lollo (34′ st De Pasquale), Manzo (39′ st Rodriguez), Rodrigues, Ferramte (34′ st Muratori); Bubas, Kosovan. All. Erra.

ARBITRO: Cortese di Bologna.

NOTE: ammoniti Tazza, Kosovan, Manzo, Rodriguez (G). Al 21′ pt Bubas (G) fallisce un rigore.

RISULTATI E CLASSIFICA