Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

foto: archivio
ph: P. Cardone

NARDÒ – Ciracì e Ferreira, da Pozzuoli arriva una vittoria che vale oro

Cancellata la sconfitta di Altamura, il Nardò comincia il 2023 col passo giusto, andando a vincere per 2-1 sul campo della Puteolana, fanalino di coda della classifica del girone H di Serie D. La vittoria in terra napoletana vale doppio, visti anche i risultati delle dirette concorrenti (vince solo il Barletta nelle zone altissime della classifica) e consente al Toro di agganciare il treno del terzo posto, appaiando Brindisi e Altamura.

Succede tutto nella prima frazione di gioco, col gol lampo di Ciracì in mischia, a cornice di un impatto di gara devastante, avendo sfiorato il gol per tre volte nei primi dieci minuti (colpendo anche un palo con Montinaro). La Puteolana non reagisce e il Nardò affonda i colpi, mancando il raddoppio con Addae e Ciracì, centrandolo con uno spunto a firma Ferreira, abile a rubare il pallone a un avversario e a infilarlo alle spalle di Lamberti. Prima del riposo, arriva il gol dei locali con una rete di Haberkon che corregge in porta una punizione di Avella stampatasi sul palo. Prima del riposo, ospiti ancora vicini alla marcatura con Montinaro che impegna Lamberti con un difficile intervento.

Dopo aver dimezzato lo svantaggio, la Puteolana ritorna in campo più determinata e si getta in avanti a caccia del pari, sfiorandolo con una conclusione di Trezza che chiama Viola ad una parata non comoda. Lo stesso fa il suo collega Lamberti su una conclusione del solito Montinaro, sull’altro fronte. La formazione di Campilongo si fa ancora più spregiudicata, lasciando, però, ampi spazi alle ripartenze neretine, non sfruttate a dovere. Prima del triplice fischio, si registrano una stoccata alta di Amelio e uno spunto di D’Ancora con facile parata di Viola.

Finisce, quindi, 1-2 e il Nardò porta a casa tre punti molto importanti, sia per il morale – un po’ in ribasso dopo la sconfitta dell’ultima gara dell’anno scorso – sia per la classifica, che si fa sempre più interessante.

Domenica prossima, al “Giovanni Paolo II” arriverà il Matera.

IL TABELLINO

Pozzuoli (Na), stadio “D. Conte”
domenica 8 gennaio 2023, ore 14.30
Serie D/H 2022/23, giornata 18

PUTEOLANA-NARDÒ 1-2
RETI: 11′ pt Ciracì (N), 33′ pt Ferreira (N), 42′ pt Haberkon (P)

PUTEOLANA (4-3-3): Lamberti; Cacciuottolo (9′ st Amelio), Calvanese, Avella, Magnavita (9′ st D’Ascia); Catinali (12′ st Trezza), D’Ancora, Caliendo (20′ st Escobar); Romeo (9′ st Guarracino), Haberkon, Cappa. All. Campilongo.

NARDÒ: (3-5-2): Viola; De Giorgi, Lanzolla, Russo; Fedel (39′ st Polichetti), Addae, Montinaro, Ciracì, Antonacci (44′ st Caracciolo); Dambros (36′ st Gjonaj), Ferreira da Luz. All. Ragno.

ARBITRO: Fantozzi di Civitavecchia.

NOTE: ammoniti D’Ancora, D’Ascia (P).

RISULTATI E CLASSIFICA